Design

Dreamet rivoluziona il mondo delle decorazioni su metallo

Gennaio 13, 2022

scritto da:

Dreamet rivoluziona il mondo delle decorazioni su metallo

 

Forte di un’esperienza ventennale nel campo dell’ingegneria dei materiali, l’azienda modenese Dreamet srl propone una nuova tecnologia che permette di superare i limiti di utilizzo dei metalli in architettura.

I materiali Dreamet, infatti, sono soggetti a un trattamento decorativo completamente ecologico che non risente né degli agenti atmosferici né dello scorrere del tempo.

Dreamet / Hotel

A differenza delle tecniche comunemente utilizzate quali verniciature, acidature, incisioni o bruniture, il metodo Dreamet è in grado di sfruttare il metallo nella sua purezza, senza aggiungere o rimuovere nulla dal materiale.

Ciò che avviene all’interno del metallo non è casuale, ogni finitura viene studiata e testata nei laboratori interni e Universitari garantendone una conoscenza approfondita; in particolare, grazie al know-how ed all’attività di ricerca e sviluppo è possibile riprodurre lo stesso decoro su un numero infinito di lastre metalliche, mantenendo tuttavia l’unicità di ogni singolo pezzo.

Dreamet / Pavimento

Si tratta infatti di un processo completamente controllato ed ecosostenibile che sfrutta gli ossidi naturali dei metalli e che va a modificare la struttura cristallografica del materiale stesso: il decoro si forma al di sotto dello strato superficiale protettivo, migliorando addirittura le caratteristiche del metallo base.

Le superfici metalliche Dreamet nascono in particolare per progetti di architettura ed edilizia, come il rivestimento di edifici e la realizzazione di facciate ventilate, ma ben si prestano a realizzazioni destinate all’interior quali pavimenti, boiserie ed elementi d’arredo.

Dreamet / Camino

Nel segno dell’innovazione sì, ma anche della versatilità.