Design

Geberit al Salone Nautico di Genova

Settembre 23, 2022

scritto da:

Geberit al Salone Nautico di Genova

 

L’appuntamento col Salone Nautico di Genova è cominciato e durerà fino al prossimo 27 settembre. Tanti i nomi presenti e, tra questi, non manca il Gruppo Geberit, leader europeo nel settore dei prodotti sanitari.

Geberit al Salone Nautico di Genova

Il brand ha scelto la manifestazione per presentare una panoramica sulla propria offerta per l’ambiente bagno.
Geberit è dunque presente nell’area Living The Sea con uno stand espositivo (SM24) a pochi passi dall’area ristorazione e con un trailer dove provare gli innovativi vasi bidet AquaClean, una gamma di prodotti unici nel loro genere che uniscono le funzionalità di un normale vaso a quelle del bidet.

Dopo il successo nella scorsa edizione, in un elegante container su ruote contenente due lussuose aree wc, il pubblico ha la possibilità anche quest’anno di sperimentare il comfort e le molteplici funzioni di benessere del modello top di gamma, Geberit AquaClean Mera, che aggiunge infatti all’esclusiva tecnologia WhirlSpray e al silenzioso risciacquo TurboFlush funzioni speciali come l’aspirazione odori, l’asciugatura ad aria calda, il riscaldamento del sedile e l’illuminazione d’ambiente regolabile tramite telecomando, pannello a parete o App.

Anche nello stand si può scoprire di più sulla gamma AquaClean: dal vaso bidet Geberit AquaClean Sela al modello Geberit AquaClean Tuma, disponibile sia nella versione completa con tecnologia Rimfree® che semplicemente come sedile multifunzione da adattare ad un vaso pre-esistente. Quest’ultimo, in particolare, rappresenta la soluzione ideale per il settore nautico e lo dimostra anche il suo abbinamento nello stand Geberit al Salone Nautico di Genova con il vaso per imbarcazioni Planus Relax dell’azienda specializzata in tecnologia nautica Planus.

Ma le proposte non finiscono qui. Tra le altre novità di Geberit presenti alla fiera vi sono anche:

  • Geberit iCon, una rivisitazione nell’estetica, nella gamma e nella tecnica, della serie ceramica più rappresentativa e di successo di Geberit, senza stravolgerne l’identità. Composta da lavabi e mobili dal linguaggio estetico moderno progettati per offrire la massima libertà di composizione, accompagnati dai nuovi vasi sia sospesi che a pavimento, anche nella nuova finitura opaca, dal design elegante e senza tempo, viene presentata al Salone Nautico attraverso una piccola composizione con lavamani, mobile in rovere naturale, contenitori a parete e specchio Option Plus, studiata per offrire la massima funzionalità anche negli spazi più piccoli;
  • i lavabi della serie VariForm caratterizzati da un design funzionale e da profili sottili, presentati nella variante rotonda e nelle 3 modalità di installazione: appoggio, incasso e sottopiano;
  • nell’area doccia vengono presentati invece il piatto doccia Olona in resin stone bianco opaco, disponibile in 25 dimensioni per chi ama semplicità e purezza, il piatto doccia Sestra in resin stone effetto pietra, disponibile in 16 dimensioni e in 3 colori, bianco, grigio pietra e grafite e le soluzioni doccia più contemporanee come lo scarico doccia a parete in 4 modelli e varie finiture, lo scarico doccia a pavimento disponibile in due modelli, standard e per ristrutturazione e le canalette CleanLine80, dove l’acqua è convogliata da eleganti profili in acciaio in 3 eleganti finiture, nero cromato, champagne e acciaio inox, o nel modello personalizzabile con piastrelle o pietre naturali;
  • le iconiche placche di comando Geberit anche nelle nuove sofisticate finiture disponibili per i modelli Sigma21 e Sigma50, con anelli e tasti di comando nei colori oro rosso, ottone e nero cromato in alternativa al cromo tradizionale, per meglio abbinarsi con gli altri elementi dell’arredo bagno;
  • in ultimo, i 3 sistemi di adduzione Geberit: Mapress CuNife, ideale per impianti a contatto con acqua salmastra, Mapress Acciaio Inox, in cui l’elevato contenuto di molibdeno assicura una resistenza alla corrosione particolarmente elevata e Geberit FlowFit, che grazie all’innovativa tecnica di pressatura laterale velocizza ogni fase d’installazione dell’impianto e garantisce al tempo stesso il massimo grado di affidabilità.