Design

Il cosmo in un tappeto: Marco Piva firma Distortion per Illulian

Maggio 20, 2020
Avatar

scritto da:

Il cosmo in un tappeto: Marco Piva firma Distortion per Illulian

 

L’ipnotica disposizione dei fasci di luce nel cosmo, complicati e affascinanti al tempo stesso: viene da qui l’ispirazione che ha indicato all’architetto Marco Piva la strada per realizzare Distortion, il nuovo modello di tappeto Illulian nato dalle domande ancestrali che da sempre l’uomo si pone di fronte all’universo.

Il risultato è un intreccio di geometrie a volte sinuose e a volte reticolari, con linee che creano forme non assimilabili a disegni noti e generano quasi delle architetture immaginarie, che riusciamo a percepire ma non a concretizzare in forme elementari: nei disegni, i colori delle lane, delle sete, si intrecciano e si annodano e trasformano la percezione dello spazio conosciuto.

Distortion diventa così un tappeto dalla forte valenza arredativa e dalla spiccata vocazione design che appartiene alla collezione Limited Edition, la linea più esclusiva di Illulian composta da pezzi unici firmati da famosi artisti e designer.

Inoltre, tutti i modelli dell’ampia produzione Illulian sono annodati e cardati a mano e possono essere realizzati in due qualità, Platinum 120 e Gold 100, il cui appeal cromatico è ottenuto dai brillanti colori vegetali utilizzati.

Grazie, inoltre, al servizio Custom Made, consolidato asso nella manica del brand, è possibile dare vita a un tappeto bespoke, attraverso la scelta di colori, disegno, dimensione, perfetto per ambienti residenziali e per realizzazioni contract, come musei, showroom, alberghi, ristoranti e soluzioni per la nautica.