Design Speciale Contract

Innovazione fotoplasma: con Airlibra ambienti sicuri e sanificati in meno di un secondo

Maggio 12, 2022

scritto da:

Innovazione fotoplasma: con Airlibra ambienti sicuri e sanificati in meno di un secondo

 

Avete mai immaginato di poter sanificare gli ambienti ricorrendo alla forza e alla velocità della luce? Potrebbe sembrare un’ambizione irrealistica e invece si tratta di una tecnologia reale, rapida, sostenibile ed efficace anche contro il Covid-19.

Stiamo parlando del fotoplasma, l’innovazione che sta rivoluzionando il mercato dei sistemi professionali per la purificazione dell’aria, come racconta Maria Sagula, AD di CMC Ventilazione, prima azienda bergamasca a investire nella sanificazione attiva e nella tecnologia brevettata Biozone dopo 50 anni di esperienza nella progettazione e realizzazione di soluzioni per il mondo del condizionamento e trattamento dell’aria.

Eliminare virus e batteri come il Covid-19 in meno di un secondo è infatti una “missione possibile” proprio grazie a Biozone, una società americana presente sul mercato della sanificazione da più di 20 anni e approdata alle nostre latitudini nel «lontano» 2017, quando il Covid era ancora uno sconosciuto.

Partendo da qui, oggi CMC Ventilazione ha lanciato Airlibra, un sistema innovativo di sanificazione attiva che combina la competenza dell’azienda bergamasca con il potere sanificante delle lampade Uvc al fotoplasma della società americana Biozone.

Il fotoplasma

Già utilizzato dalla Nasa per le missioni aerospaziali, il fotoplasma imita e riproduce ciò che avviene in natura mediante la fotocatalisi, un processo che grazie all’azione combinata dei raggi UV del sole, dell’umidità nell’aria e di alcuni metalli nobili presenti in natura, genera una miscela gassosa naturale in grado di distruggere la maggior parte delle sostanze inquinanti e tossiche presenti nell’aria e sulle superfici. Le apparecchiature utilizzano una tecnologia perfezionata e brevettata che sfrutta come sorgente lampade UV in grado di emette radiazioni a più lunghezze d’onda.

Contro il Covid e non solo

Quello di Biozone è un metodo efficace e clinicamente testato contro i coronavirus, in grado di garantire sicurezza e di abbattere i costi della sanificazione. Il processo può avvenire infatti in continuo e in presenza di persone. Si tratta quindi di un sistema innovativo, sicuro e certificato dalle massime autorità sanitarie anche per il contenimento della diffusione dei virus Sars-CoV-2 come conferma Sagula: «La tecnologia è efficace anche contro il Covid-19 che viene eliminato in circa 0,42 secondi. I dispositivi sono infatti riconosciuti da diverse autorità, tra cui l’Istituto Superiore di Sanità, e la tecnologia Biozone si presta sia per la progettazione di nuovi impianti sia per l’ammodernamento di impianti esistenti di areazione, ventilazione e climatizzazione. Oltre ai sistemi plug-in, per sanificare ambienti personali come abitazioni, uffici, negozi, ristoranti, e centri medici non mancano i grossi impianti realizzati negli aeroporti internazionali, da London Gatwick e Heathrow a Singapore e Hong Kong, e in hotel di lusso come Sheraton, Marriot, Four Season. Qui in Bergamasca abbiamo installato i sistemi Biozone in diversi studi professionali, scuole, palestre e la richiesta è in continuo aumento».

Tecnologia e design per l’Horeca e non solo

I sistemi di purificazione attiva studiati da CMC Ventilazione sono sistemi che combinano tecnologia e forma dell’involucro. Ne sarà data una dimostrazione a giugno, in occasione del prossimo Fuorisalone di Milano, quando saranno presentati in anteprima The Head e The Pill, due soluzioni di design destinate a ripensare il concetto di aria pulita e rivolte in particolare al mondo Horeca, configurandosi come dispositivi per la purificazione di aria e superfici in presenza e in continuo, studiati e disegnati in collaborazione con l’architetto Simone Micheli dello studio Simone Micheli Architectural Hero di Milano.

Tecnologia green certificata

Massima qualità dell’aria, ma non solo: grazie al fotoplasma la sicurezza e la salubrità degli ambienti è eco-friendly. La tecnologia CMC Ventilazione è infatti certificata Well Building Standard, Well Health and Safety e Leed, i sistemi di valutazione e rating della bioedilizia più diffusi nel mondo. Questi sigilli certificano agli utenti che entrano in uno spazio che sono state adottate misure basate sull’evidenza di terze parti. In altre parole, i sigilli Well e Leed all’esterno degli edifici significano materiali verdi, maggiore qualità dell’aria e sicurezza all’interno.