Design

L’interior si tinge di verde, il colore di tendenza del 2022

Aprile 15, 2022

scritto da:

L’interior si tinge di verde, il colore di tendenza del 2022

 

Ogni anno un colore s’impone sugli altri e conquista ogni ambito, compreso quello del design. Per il 2022 pare essere il verde che, con le sue tonalità rilassanti e ispirate alla natura, diventa la caratteristica principale di moltissime proposte d’arredo.

antoniolupi dalle vasche alla carta da parati

Reflex e Borghi di antoniolupi sono le due iconiche vasche dalle forme scultoree esaltate dal Cristalmood, l’innovativa resina ecosostenibile. Il materiale, resistente come la pietra ma trasparente come il cristallo, restituisce all’acqua il suo ruolo da protagonista della stanza da bagno. Tra le 17 tonalità non manca ovviamente il verde.

verde
Reflex

Anche i muri necessitano di colori e quindi ecco la carta da parati TRALERIGHE di antoniolupi. Inizialmente proposta in bianco e nero, ora si arricchisce di cromie vivaci e gioiose come l’intenso verde.

TRALERIGHE

Il verde di Borzalino

Dal divano alla sedia, il verde è il grande protagonista delle sedute firmate Borzalino. La prima è Joe, la sedia disegnata da Carlo Bimbi e caratterizzata dalle pieghe irregolari dello schienale. Per il tessuto la scelta va dalla pelle al tessuto.

verde
Joe

Ayton, invece, è il divano progettato da Debonademeo per Borzalino. Le rigorose linee del telaio ispirate al design nordico anni ’50 si contrappongono alle morbide e generose curve dell’imbottitura. Il divano si compone di infinite tipologie di sedute e ripiani combinabili all’infinito.

verde
Ayton

Il verde anche nell’outdoor

Infine, non poteva certo mancare un tocco di verde anche all’esterno. A pensarci è Poggesi con King e Dehor. Il primo è il top di gamma fra i modelli a palo decentrato che colpisce per la sua eleganza e cura del dettaglio. Alla tecnologia brevettata con cui sono stati progettati tutti gli ombrelloni a palo laterale Poggesi, infatti, KING aggiunge la possibilità di regolare a piacimento l’altezza del braccio e l’inclinazione del telo per donare il massimo comfort all’utente, che potrà coprire fino a 20 mq di spazio.

Poggesi

Dehor, invece, è la soluzione ideale per chi vuole coprire spazi raccolti e beneficiare di un momento di pausa all’aria aperta in qualsiasi momento dell’anno, senza rinunciare alla robustezza e alla funzionalità dei modelli a palo centrale. Estremamente versatile, grazie alla varietà di dimensioni e alla moltitudine di finiture e accessori disponibili, questo ombrellone può essere impiegato non solo per spazi privati, ma anche per coprire ambienti contract più piccoli e raccolti.

Dehor