Design

La sedia S 64 di Thonet in una location stellata

Luglio 28, 2022

scritto da:

La sedia S 64 di Thonet in una location stellata

 

Nel cuore di Monaco si trova un ristorante stellato particolarmente noto in quanto il suo chef Ali Güngörmüş è conosciuto per i suoi programmi televisivi. Nel suo ristorante Pageou propone una raffinata cucina mediterranea in un ambiente elegante, aperto e accogliente dal design senza tempo, ideato dalla interior designer Nora Witzigmann. Tra le protagoniste del locale vi è anche l’iconica sedia cantilever S 64 di Thonet. Nel locale, infatti, ve ne sono 34 esemplari in faggio mordenzato nero e canna d’India intrecciata lasciata al naturale.

sedia

La sedia cantilever S 32 e la sua variante S 64 con braccioli rappresentano i classici più conosciuti in tubolare d’acciaio. I due modelli erano stati disegnati nel 1928 da Marcel Breuer, durante il suo soggiorno berlinese, e sono prodotti da Thonet sin dal 1930.

Adoro questi mobili”, ammette lo chef stellato. “E so che mi accompagneranno per tutta la vita. La canna d’India intrecciata colpisce per la sua bellezza, ma anche per la sua grande resistenza. Le sedie, poi, sono così comode che i miei clienti ameranno restare seduti per ore nel mio ristorante.” E il successo del locale sembra avergli dato ragione.