Le Ceramiche CIELO per la nuova sede di Eataly a Trieste Le Ceramiche CIELO per la nuova sede di Eataly a Trieste
Design

Le Ceramiche CIELO per la nuova sede di Eataly a Trieste

Scritto da Redazione |

28 Febbraio 2018

Ha aperto da poco, nell’angolo più orientale d’Italia, la nuova sede di Eataly a Trieste, nata sul progetto di Recupero dell’ex Antico Magazzino Vini, un edificio storico affacciato sul porto la cui riqualificazione è stata seguita dallo studio di architettura Archea Associati guidato da Marco Casamonti.

Sviluppato su 4 livelli e 3000 metri quadrati, l’originale progetto non ha modificato il volume originario ma ha preservato la struttura storica dell'immobile, costruita in pietra e legno e datata 1902, inserendo all’interno un nuovo edificio indipendente etereo e traslucido, rivestito con muri di pietra e circondato da ampie vetrate, da cui si possono guardare le attività che si svolgono all’interno e godere dello splendido panorama del Golfo.

In questo contesto di recupero e rinnovamento CIELO, azienda leader nella produzione della ceramica per arredo bagno, ha contribuito con i suoi esclusivi prodotti proponendo la collezione Smile, caratterizzata da un design moderno e versatile e scelta per arredare gli ambienti bagno.

Così i sanitari sospesi e il lavabo della collezione Smile si integrano alla perfezione con l’ambiente, grazie anche alla capacità di questa linea di dialogare con stili diversi: contraddistinta dall’elevata flessibilità compositiva e da un design moderno e minimale, la collezione fonde infatti linee pure e forme essenziali, inserendosi con armonia nell’architettura innovativa del progetto e nel suggestivo fascino dell’edificio storico che li ospita, coniugando grande impatto estetico alla funzionalità. 

CIELO riconferma così la qualità, la forza innovativa e lo stile unico della sua produzione e sancisce ancora una volta il ruolo dell’azienda quale eccellente interprete del design contemporaneo Made in Italy e interlocutore privilegiato per l’architettura.

Questo articolo parla di:

Precedente

HI-MACS, marmo e cemento per il 2018

Successivo

Piscine Laghetto al Four Seasons Hotel di Firenze

Le nuove sedie di Furman hanno le forme del corpo umano
Design

Le nuove sedie di Furman hanno le forme del corpo umano

“Una gioiosa e tenera celebrazione del corpo umano”: il designer Adam Nathaniel Furman definisce così la collezione di...

HI-MACS, forme curve e performance materica per la clinica di Valencia
Architettura

HI-MACS, forme curve e performance materica per la clinica di Valencia

Evocare le forme rotonde e morbide di una donna in gravidanza attraverso l’edificio deputato a ospitarla, ossia quello della...

Islands, il design fiabesco di Alessandra Baldereschi per IVV
Design

Islands, il design fiabesco di Alessandra Baldereschi per IVV

 In occasione di Maison&Objet 2020, la fiera internazionale dedicata al lifestyle, alla decorazione e al design in...