Design

Lightscape Collection, gli arazzi contemporanei di Luisa Longo

Ottobre 16, 2020
Avatar

scritto da:

Lightscape Collection, gli arazzi contemporanei di Luisa Longo

 

La grande tradizione degli arazzi antichi, rivisitati in chiave contemporanea.

In anteprima a EDIT Napoli, la fiera di design editoriale che si svolge dal 16 al 18 ottobre, Luisa Longo presenta Lightscape, la nuova collezione di arazzi e pannelli dipinti e ricamati su tessuto, realizzati a mano, opere che sposano in pieno la combinazione di design contemporaneo e artigianalità d’eccellenza, caratteristiche della fiera partenopea.

Prendendo le mosse da un oggetto decorativo antichissimo, l’arazzo, il cui uso risale già alla Grecia tardo ellenica e all’antico Egitto, Longo ne dà una rilettura in chiave attuale che tiene conto della rilevanza determinante che la cura della casa ha assunto nelle nostre vite.

La collezione Lightscape recupera, infatti, una tradizione lontanissima nel tempo e ne sovverte le regole, per dare corpo a un oggetto dal decór pienamente attuale: lo si nota già a partire dai materiali adottati -non i tessuti compatti e spessi tipici delle lavorazioni tradizionali ma le fibre leggere e trasparenti del taffetà – dalle tinte utilizzate – colori vibranti, ricchi di sfumature iridescenti, lontani da ogni modello classico – così come dai soggetti che abbandonano ogni forma di figurazione a favore di pattern astratti dalle sfumature fluo.

Per ogni opera Longo ha disegnato un motivo a tondi di diverse dimensioni e colori, dipingendolo sul taffetà precedentemente sagomato e cucito da sarte esperte; successivamente sul pannello sono stati aggiunti inserti ricamati in diverse tonalità e forme, realizzati da maestranze locali a partire dal disegno di Longo, seguendo un ritmo cromatico in accordo con il motivo dipinto.

Per i ricami Longo si è affidata al know-how di alcune artigiane romane, che fanno uso di tecniche tradizionali di decorazione su stoffa, eseguendo a mano ogni intervento sui pannelli, con particolare perizia e cautela vista la delicatezza del tessuto utilizzato.

Nella collezione Lightscape, così come in buona parte della sua produzione, Longo fa uso di tinte e tecniche pittoriche che rendono il colore vibrante, ricco di particolari effetti iridescenti, e donano profondità alla superficie dipinta; così le forme disegnate, che sono segni grafici e campiture di colore piatto e uniforme, acquistano tridimensionalità, si accendono di gradazioni cangianti.

Dal disegno al cucito, dalla pittura al ricamo, l’intera filiera di produzione dei pannelli è poi rigorosamente handmade: ogni pezzo è unico e tuttavia viene creato a partire da una matrice che garantisce la possibilità della produzione di una piccola serie di pezzi in tempi brevi.

Infine, le opere di Longo presentate a EDIT Napoli nascono sia per essere appese a parete sia per decorare elementi di arredo come divani, tavoli e letti, unendo creatività contemporanea e antico saper fare, modalità produttive di alta qualità e cura per il dettaglio artigianale.