Design

TRALERIGHE di antoniolupi, la carta da parati tra rigore ed emozione

Ottobre 19, 2020
Avatar

scritto da:

TRALERIGHE di antoniolupi, la carta da parati tra rigore ed emozione

 

Concepita da Gumdesign per completare il progetto bagno nella sua globalità, TRALERIGHE è la prima collezione di carte da parati prodotta da antoniolupi e si combina alla perfezione con i già noti lavabi Bolgheri e Gessati.

Il fil rouge che lega tutte le proposte del concept sono le geometrie e i colori; in particolare, i disegni della collezione di carte da parati TRALERIGHE sono studiati su un algoritmo matematico: rette orizzontali, verticali e oblique si intersecano come se fossero vive ed in continuo movimento dialogando tra loro, in modo tale che il risultato ottico non sia di chiusura in una gabbia grafica prestabilita, bensì di apertura, disegnando lo spazio.

I moduli di 45 cm per lato si accostano liberamente creando infiniti disegni ritmati e liberi e lo spazio incorpora il movimento che viene dato dalle righe, come un pentagramma accoglie le note; d’altro canto, le righe di solo 1 millimetro di spessore hanno la capacità di comunicare razionalità, ordine ma anche emozione e la collezione è composta da 13 disegni disponibili in positivo e negativo.

Spiegano i designer Gabriele Pardi e Laura Fiaschi di Gumdesign:

Sottili linee tracciate generano una rete. Un filtro alla frenesia del giorno per fermarsi e osservare oltre. Oltrepassare la superficie per immergersi negli aspetti invisibili del quotidiano”.