Matrix4Design intervista Rubinetterie Treemme a Cersaie 2018 Matrix4Design intervista Rubinetterie Treemme a Cersaie 2018
Design

Matrix4Design intervista Rubinetterie Treemme a Cersaie 2018

Scritto da Redazione |

02 Ottobre 2018

In occasione del suo 50° compleanno, Rubinetterie Treemme ha partecipato al consueto appuntamento di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredo bagno, recentemente svoltosi a Bologna. 

Un’opportunità perfetta per concludere i festeggiamenti dedicati all’azienda fondata a Asciano (Siena) nel 1968 e diventata leader nel settore dei complementi per il bagno, grazie ai suoi valori di innovazione, qualità e artigianalità italiane.

Lo spettacolare stand di ben 400 metri quadri, suddiviso in diverse stanze total white e caratterizzato dalla presenza di box a rete metallica sospesi sull’acqua, ha presentato le numerose novità e l’ampliamento della gamma finiture colore che va ad arricchire le linee già a catalogo: nero e bianco opaco, ossidato, nichel spazzolato, oro 24, brunito e brunito opaco e le nuovissime versioni PVD in oro giallo, oro rosa e canna di fucile. 

Creatività, design ed esperienza per soluzioni sempre all’avanguardia sul mercato, come ci ha raccontato Riccardo Michelangioli, Direttore Ricerca e Sviluppo del brand.

Questo articolo parla di:

Precedente

Cersaie 2018, Matrix4Design intervista Italcer

Successivo

Matrix4Design intervista Samo a Cersaie 2018

NO.MADE, la micro-casa per location scenografiche
Architettura

NO.MADE, la micro-casa per location scenografiche

Luxury Mobile Home, un nuovo concept per l’abitare nomade. Presentato recentemente alla Milano Design Week, NO.MADE è il...

DVO, il design dell’ufficio ha un nuovo stile
Design

DVO, il design dell’ufficio ha un nuovo stile

Una soluzione funzionale e versatile per l’ufficio. Al Salone del Mobile 2019 DVO ha presentato DV504-Milo, progettato da...

Maledetto Design, un libro racconta storia e contraddizioni delle grandi icone
Design

Maledetto Design, un libro racconta storia e contraddizioni delle grandi icone

Che cosa significa “design”? Che cosa distingue ciò che viene definito “design” da ciò che non lo è? A quali oggetti...