Design

Mondial, la nuova cucina di SieMatic

Ottobre 28, 2022

scritto da:

Mondial, la nuova cucina di SieMatic

 

La nuova cucina Mondial di SieMatic ridefinisce l’idea di lusso in cucina tra semplicità e geometria. La cucina diventa così uno spazio ancora più centrale all’interno della casa, un luogo nel quale identificarsi e in grado, allo stesso tempo, di dialogare con l’architettura complessiva dell’ambiente.

I materiali pregiati e la perfezione della loro lavorazione rendono ogni dettaglio di una cucina SieMatic Mondial un’esperienza sensoriale. I frontali geometrici, per esempio, contrastano con l’eleganza dell’impiallacciatura in legno naturale in rovere travertino selezionato con cura. Con i loro angoli perfetti, le cornici smussate dall’interno creano un sottile gioco di luci e ombre. Le maniglie di nuova concezione in bronzo dorato anodizzato e spazzolato formano un contrappunto armonioso.

In posizione centrale, l’isola monoblocco StoneDesign è avvolta sui quattro lati da un rivestimento in pietra naturale da 30 mm di spessore. Su di essa poggia il tavolo snack asimmetrico, con gamba e struttura inferiore da 70 mm in rovere travertino rigato e rivestimento in quarzite White Fantasy da 12 mm per il piano rotondo. Dello stesso materiale sono il piano di lavoro della zona lavello (80 mm), il rivestimento della nicchia e la nuova mensola (140 mm), che creano un contrasto sorprendente con la pietra calcarea scura. Le colonne laterali a tutta parete offrono un ampio spazio di stoccaggio senza dominare l’ambiente grazie alla scelta del colore, un’elegante laccatura grigio-viola opaco effetto velluto, una delle 1950 tonalità disponibili nella gamma SieMatic Individual Colour System. Collocata centralmente, la nuova vetrina SLX, con vetro in rilievo e telaio anodizzato nero opaco, sottolinea l’asse longitudinale. I suoi cubi estraibili sospesi alla parete posteriore della vetrina e i mobili posti al di sopra riprendono la tonalità nera in laccato opaco.

Nel suo insieme, quindi, il concetto di progettazione degli ambienti combina in modo fresco e contemporaneo materiali, toni e contrasti nobili, giocando con le proporzioni e conferendo ai volumi profondità sfalsate.