My Home Collection, la nuova Adele viene da Hollywood My Home Collection, la nuova Adele viene da Hollywood
Design

My Home Collection, la nuova Adele viene da Hollywood

Scritto da Redazione |

29 Agosto 2018

Atmosfere affascinanti, storie indimenticabili, attori di talento, costumi e scenografie iconici, film diventati classici: vi ricordate l’età d’oro di Hollywood? 

Quel mondo irraggiungibile, che continua a far sognare il grande pubblico, è l’ispirazione per Adele, la nuova poltroncina firmata da MY home collection e disegnata da Daniele Ruzza e Silvana Angeletti.

Come una diva hollywoodiana degli anni Cinquanta, Adele si veste sinuosa con “abiti” frizzanti che valorizzano il design generoso e accogliente della seduta e della spalliera, imbottite in gomma poliuretanica e fodera in fibra di poliestere per una morbidezza e un comfort straordinari. 

L’ampia gamma di tessuti, pelli e velluti di MY home collection – così come la palette cromatica dai colori brillanti e altri più sobri – permette, inoltre, di personalizzare la poltroncina secondo gusti ed esigenze, trasformando gli ambienti dell’abitare contemporaneo in luoghi più personali e autentici. 

Privo di spigoli, il design di Adele è dunque un vero e proprio inno alla rotondità, che rende omaggio alla bellezza di un’epoca lontana ma sempre di incredibile ispirazione.

Questo articolo parla di:

Precedente

Daa e Marc Sadler presentano Flat

Successivo

Rometti, il gestaccio è di ceramica

Materia, i contenitori LAGO puntano sulle texture
Design

Materia, i contenitori LAGO puntano sulle texture

Materia, un nome che chiarisce fin da subito la vocazione di un oggetto in cui ad essere i protagonisti assoluti sono i materiali e...

G House, l’eterea linearità di una casa tra i monti
Architettura

G House, l’eterea linearità di una casa tra i monti

Pulita, semplice e rilassante. Con questi tre aggettivi l’architetto italiano Alfredo Vanotti descrive il suo progetto G...

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano
Design

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano

L’alluminio come materia prima su cui costruire l’essenza di una collezione per la tavola eclettica e sofisticata. È la...