Design

Nanban porta in cucina il design di Sōri Yanagi

Febbraio 28, 2020

scritto da:

Nanban porta in cucina il design di Sōri Yanagi

 

Portare l’essenza del Giappone in cucina, per arricchire la vita quotidiana con un tocco di sofisticato minimalismo: Nanban, la piattaforma di e-commerce e distribuzione che propone in Italia e in Europa il meglio della produzione giapponese, presenta infatti una collezione di strumenti per la cucina e per la tavola, frutto dell’incessante ricerca di uno dei più amati designer giapponesi, Sōri Yanagi.

La linea comprende posate, pentole, utensili per la cucina, prodotti rigorosamente realizzati e rifiniti uno ad uno dalle sapienti maestranze di Niigata e Morioka, rispettivamente culle giapponesi delle lavorazioni dell’acciaio e della ghisa.

Il concept è chiaro e si fonda sulla filosofia che ha guidato la lunga attività di Sōri, improntata alla conciliazione della tradizione artigianale giapponese con la produzione industriale ovvero, al contempo, la combinazione del sapere orientale con le nuove tecniche del design industriale di matrice occidentale.

Francesca Pellicciari, tra i fondatori di Nanban, spiega così le ragioni della propria impresa: “La passione per la bellezza e per il cibo, ad esempio, sono due aspetti molto forti che ci uniscono al Giappone. Restando nell’ambito di ciò di cui si occupa Nanban, c’è un’immensa tradizione di artigianalità, cura per il dettaglio, amore per le cose fatte non soltanto per assolvere a una funzione, ma anche per il puro piacere degli occhi. Insomma, una grande attenzione all’estetica, colta anche nella sua transitorietà, che si riflette poi in una miriade di ambiti, dal cibo, al design, al modo in cui si affronta più in generale l’esistenza”.