Nardi, tecnologia e natura si fondono nel divano Komodo Nardi, tecnologia e natura si fondono nel divano Komodo
Design

Nardi, tecnologia e natura si fondono nel divano Komodo

Scritto da Redazione |

11 Settembre 2018

Tecnologia ispirata alla natura. Viene dai rami intrecciati degli alberi l’idea alla base del disegno di Komodo, il nuovo divano modulare in resina fiberglass pensato da Nardi per creare angoli di comfort in ogni tipologia di ambiente. 

La versatilità è infatti la caratteristica fondamentale di questo prodotto dalla struttura modulare, a cui sono agganciabili schienali e cuscini imbottiti su tutti i lati al fine di progettare eleganti poltroncine sempre nuove.

Il sistema di aggancio tra schienale e seduta è generato da un attento studio geometrico del meccanismo di intreccio e tramite la rotazione conserva la fluidità dell’insieme; inoltre, il contenimento dei volumi consente di riposizionare i vari elementi con facilità.

Komodo è disponibile in tre colori (bianco, antracite, tortora) con diverse tipologie e tinte di imbottiti; è inoltre proposto nella versione standard a 5 posti oppure in altre composizioni, personalizzate a seconda delle esigenze.

Questo articolo parla di:

Precedente

Cersaie 2018, AntonioBulloWorkshop arreda il bagno con Mytal

Successivo

La nuova collezione Gucci décor 2018

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma
Architettura

Gio Ponti, la grande mostra al MAXXI di Roma

Architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico e artista: nel corso della sua vita, iniziata e conclusa a...

Martini, il mobile veronese verso il 2020
Design

Martini, il mobile veronese verso il 2020

Per chi fa impresa i cambiamenti della società e del mercato generano ogni giorno nuove sfide: quando queste interessano il...

 Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti
Design

Sponge, i vasi da fiori in marmo di Moreno Ratti

Sponge, “spugna”, è il nome della collezione di vasi da fiori progettati dall’architetto e designer italiano Moreno...