Nebl, una fioriera nella nebbia Nebl, una fioriera nella nebbia
Design

Nebl, una fioriera nella nebbia

Scritto da Redazione |

07 Maggio 2019

Le persone si dividono in due categorie: quelle che odiano la nebbia e quelle che la amano. Se fate parte del secondo gruppo e quindi considerate la nebbia un velo che scende a sfumare i contorni delle cose aggiungendo fascino e poesia, il designer Michael Rem ha creato qualcosa che fa al caso vostro.

Il fondatore dello studio di progettazione Rem, con sede a Berlino, si è infatti inventato Nebl (letteralmente “nebbioso”), una fioriera opaca che avvolge le piante in un ambiente soffuso finalizzato a ricreare proprio l’atmosfera dei giorni di nebbia.

L’oggetto si compone di due elementi: una base in ceramica che funge da appoggio per la pianta e una sfera di vetro smerigliato con due aperture, una piccola e una più grande, in modo da poterla adattare a diverse tipologie e dimensioni di piante.

Nebl assume così un aspetto dal forte impatto emozionale, celebrando sia la natura sia l’effetto che i suoi fenomeni hanno su di noi.

Immagini di Studio Rem.

Questo articolo parla di:

Precedente

Windfall, geometrie cristalline per gioielli di luce

Successivo

Rubinetterie Treemme e l’Università di Firenze insieme per formare nuovi talenti

La nuova scuola di danza di Barozzi Veiga a Zurigo
Architettura

La nuova scuola di danza di Barozzi Veiga a Zurigo

Lo studio italo-spagnolo Barozzi Veiga ha di recente completato la realizzazione di Tanzhaus Zürich, la nuova scuola di danza...

Abimis, la cucina Ego protagonista di una villa in Toscana
Design

Abimis, la cucina Ego protagonista di una villa in Toscana

Tutto il fascino della campagna toscana concentrato in una villa storica sulle colline di Fiesole, a due passi dalla splendida...

Hotel La Guardia, i pavimenti Ceramiche Keope all’Isola del Giglio
Architettura

Hotel La Guardia, i pavimenti Ceramiche Keope all’Isola del Giglio

Immerso nello splendido panorama dell’Isola del Giglio, il design hotel 4 stelle La Guardia è stato di recente...