Design

Nuova Squiggle, Rotaliana aggiorna l’iconica lampada ispirata a Fontana

Gennaio 8, 2021
Avatar

scritto da:

Nuova Squiggle, Rotaliana aggiorna l’iconica lampada ispirata a Fontana

 

S’ispira alla “Struttura al Neon” di Lucio Fontana per la IX Triennale di Milano Squiggle, l’iconica lampada disegnata dal designer Paolo Rizzatto per Rotaliana, azienda trentina specializzata nella produzione di lampade di design dal 1989 impegnata a proporre soluzioni innovative in grado di combinare eleganza, essenzialità e funzionalità per gli spazi abitativi, senza mai trascurare la qualità propria del Made in Italy.

Quest’anno Rotaliana presenta un ampliamento di gamma: le nuove versioni di Squiggle sono state concepite per ridisegnare e arricchire gli ambienti grazie a un delicato gioco di contrasti tra luce e materia, tra funzionalità e gradevolezza estetica, con linee essenziali, avvolgenti e di grande impatto visivo.

Permane il caratteristico esoscheletro tubolare punteggiato di forature esagonali, con un LED interno lungo fino a 6 metri, ma con una funzionalità completamente rinnovata: se la lampada, nella sua versione precedente, era caratterizzata dalla sola variante a sospensione, in diverse forme, come il cerchio, la forma dell’infinito oppure linee astratte spezzate, ma sempre e comunque fluttuante nell’aria, la neonata Squiggle arricchisce gli spazi con nuovi elementi e nuovi orientamenti, anche verso il basso, a contatto diretto con il suolo.

Inoltre, Squiggle oggi si appoggia direttamente al muro e al terreno, mettendo così in risalto tutta la sua verticalità, mentre nella versione a pressione telescopica la linearità dell’asta cattura istantaneamente lo sguardo, occupando lo spazio con grande personalità.

Anche nella sua nuova veste, Squiggle è in grado di presentarsi con sospensioni al soffitto verticali o orizzontali, assicurando la massima personalizzazione anche grazie alla versione inclinabile; ancora, il nuovo concept di Squiggle contempla anche una variante da fissare alla parete o al soffitto, con la possibilità di orientare la lampada a seconda delle proprie esigenze.

Nelle nuove forme di Squiggle sono compresi anche alcuni elementi aggiuntivi, di forma sferica, delle vere e proprie bolle dorate che dialogano armoniosamente con la lampada sottostante, dando vita a inaspettati contrasti tra la regolarità geometrica dell’asta e la globosità delle sfere luminose.

La nuova Squiggle si pone così come una preziosa scia di luce, che completa gli ambienti con le sue linee sobrie ed essenziali, vibranti di luce, proiettando valore tangibile in ogni spazio in cui è collocata.