Design

Re-connecting 2022, la nuova collezione di Zanotta

Novembre 7, 2022

scritto da:

Re-connecting 2022, la nuova collezione di Zanotta

 

Noah e Nena Stool sono due dei complementi d’arredo che compongono la collezione Re-connecting di Zanotta.

NENA STOOL

Nena Stool è uno sgabello dal grande impatto visivo realizzato da Lanzavecchia + Wai. La seduta elegante, accogliente e funzionale può essere in due diverse altezze ed è perfetta per le isole cucina e per arredare gli spazi pubblici ho.re.ca. La struttura in tubolare di acciaio conificato (colori grafite e nero opaco) conferisce leggerezza e slancio allo sgabello; il telaio lineare è inclinato in tre differenti direzioni. Il sedile in poliuretano è soffice; lo schienale, semicircolare e aggettante rispetto al sedile, ha una forma scolpita in poliuretano schiumato autoestinguente. Le parti imbottite dello sgabello possono essere rivestite in tessuto o in pelle; lo schienale, invece, è sfoderabile grazie a una cerniera celata da una rouche che impreziosisce il profilo del volume sul retro.

 

NOAH

Noah, invece, è un sistema di divani monoblocco e componibili disegnato da Damian Williamson.

Il progetto si caratterizza per un’inedita alternanza di volumi imbottiti che creano una sovrapposizione verticale di più livelli, leggermente sfalsati tra loro, posti su una sottilissima piattaforma strutturale dai profili stondati e rivestita in tessuto o in pelle. Perimetralmente, il divano è disegnato da una pannellatura di contenimento molto resistente con un morbido strato esterno in Dacron Du Pont e rivestita in tessuto o pelle con una cucitura a pizzicotto. Il sedile è un unico cuscino per una maggiore flessibilità nell’uso dei posti a sedere, l’imbottitura è in poliuretano a quote differenziate con memory foam sulla parte superficiale e fiocchi di poliestere rigenerato e rigenerabile che garantiscono uniformità e indeformabilità degli elementi con una prestazione di ritorno omogenea su tutta la superficie di seduta. Il cuscino dello schienale è 100% in piuma d’oca, mentre il cuscino del bracciolo è in fiocchi di poliestere rigenerato e rigenerabile.

La particolarità di questo divano della collezione Re-Connecting 2022 è data dai piedini cilindrici in acciaio nichel-satinato lucido – colore nero oppure verniciato colore grafite – che sono formati da tre elementi e creano un dettaglio ricercato: si innestano a 45 gradi sui quattro angoli della base integrandosi nell’architettura del divano.

Il sistema divano è infine declinato in un’articolata varietà di moduli: monoblocchi da 2 posti, 2 posti allungato e 3 posti, pouf, poltrone allungate e differenti terminali rettilinei e curvi con e senza vassoio, per configurazioni in risposta alle diverse esigenze di spazio, gusto e di personalità.