Design

Sipario, il divisorio design in plastica riciclata per l’outdoor

Febbraio 11, 2021
Avatar

scritto da:

Sipario, il divisorio design in plastica riciclata per l’outdoor

 

Si chiama Sipario il nuovo sistema modulare di pareti divisorie per esterno in plastica rigenerata con fioriera, disegnato da Raffaello Galiotto e proposto da Nardi per rivoluzionare lo spazio outdoor.

Il progetto Sipario è caratterizzato da un elegante disegno a rete a maglia larga asimmetrico e consente, a seconda del posizionamento dei singoli moduli, la creazione di diverse configurazioni ed effetti ottici.

Grazie a speciali agganci a scatto è poi possibile realizzare pareti di diverse forme – lineari, spezzate, curve e chiuse – e i moduli possono essere montati in altezza fino a 3 (oltre 2 metri).

Secondo prodotto inserito a catalogo nato dal programma industriale Regeneration di Nardi che ritira arredi outdoor obsoleti per rigenerarne la plastica, Sipario nasce dalla volontà di dare una risposta all’attuale necessità di suddividere gli spazi di bar e ristoranti e alla sempre più forte esigenza di vivere in un ambiente outdoor il più naturale possibile anche in ambito urbano.

Sipario infatti si sviluppa coerentemente impiegando un materiale riciclato e riciclabile con ottime caratteristiche fisico-tecniche, presenta un particolare colore studiato nei toni del bruno lievemente screziato e ha una finitura opaca.

I moduli sono dotati di un apposito vaso-fioriera dalla doppia funzione: zavorrare le pareti divisorie e contenere piante e fiori per rendere naturali, privati ed eleganti gli spazi suddivisi; pensato per il mondo contract (ma non solo) il vaso è auto-irrigante, cioè dotato di un serbatoio di 8 litri: l’acqua, che confluisce nel sottovaso, va inserita dal foro posto in alto e un apposito galleggiante ne segnala il livello.

Facile da pulire perché privo di spigoli, facilmente montabile e accatastabile senza alcun utilizzo di viti o utensili, Sipario, una volta smontato, occupa uno spazio molto contenuto.

Infine, anche l’imballo di protezione di Sipario è sostenibile: si tratta di una scatola e relativi sostegni interni in cartone riciclato certificato FSC, studiati per ridurre al minimo l’impiego di materiale; all’interno, tutti i componenti di Sipario sono protetti con sacchetti di polietilene a bassa densità, materiale riciclabile al 100%.

Ancora una volta, quindi, Nardi realizza un prodotto durevole, utilizza polipropilene completamente riciclabile, valorizza la totalità della produzione con design riconosciuto e una filiera completamente Made in Italy.