Design

Stefano Boeri presenta la nuova OASI a parete per ARAN Cucine

Maggio 16, 2022

scritto da:

Stefano Boeri presenta la nuova OASI a parete per ARAN Cucine

 

OASI diventa “a parete”. In occasione della prossima edizione del Salone del Mobile di Milano, la soluzione innovativa per l’arredo della cucina progettata da Stefano Boeri per ARAN Cucine si rinnova sfruttando la verticalità dello spazio domestico.

Riprendendo il principio della circolarità attorno al quale ruotava la cellula free-standing a impianto quadrato della versione isola e includendo le fasi fondamentali della conservazione e della preparazione, del consumo e del riciclo, OASI nella configurazione a parete è adatta anche per zone giorno di dimensioni ridotte e prevede un’unità a parete dalle linee semplici, evidenziate dalle ante lisce realizzate con legno ossidato o fossile.

La sua struttura facilita le attività quotidiane attraverso una divisione dello spazio interno organizzata mediante vani contenitivi ben suddivisi e scaffalature ampie per la dispensa e per gli elettrodomestici; offre inoltre la possibilità di coltivare alberi o piante, ornamentali o aromatiche, anche grazie dalla luce solare indiretta. Quest’ultima filtrando tra i rami e le foglie contribuisce a creare un microclima interno e, riflettendosi sulle superfici orizzontali, è in grado di ampliare la percezione dello spazio e mettere in risalto tutti i dettagli del piano cottura.

Questa nuova versione di OASI sarà presentata ufficialmente nello stand di ARAN Cucine durante il Salone del Mobile 2022 dove sarà possibile ammirare alcune delle personalizzazioni possibili grazie all’ampia gamma di materiali, colori, finiture e componenti aggiuntivi.