Design

Terratinta Group continua a crescere: tutte le novità svelate dal CEO Luca Migliorini

Settembre 27, 2022

scritto da:

Terratinta Group continua a crescere: tutte le novità svelate dal CEO Luca Migliorini

 

Se dovessimo scegliere due parole per descrivere lo straordinario lavoro fatto da Terratinta Group in questi anni probabilmente sarebbero queste: innovazione e dinamismo. Eppure, non ne bastano semplicemente due per spiegare lo slancio di un’azienda italiana che in poco tempo ha saputo costruirsi un’identità originale e prestigiosa nel panorama della ceramica, grazie a costanti investimenti nella ricerca materica, tecnologica e creativa, riuscendo a conciliare ogni avanzamento con il rigoroso impegno per l’ambiente. L’appuntamento con il Cersaie di Bologna, che anche quest’anno si riconferma fiera di riferimento per il settore della ceramica in Italia e non solo, dà quindi l’occasione a Terratinta Group di presentare presso la propria sede di Fiorano Modenese le numerose novità a cui il team ha lavorato negli ultimi mesi, sia sul piano della produzione, sia sul piano della strategia di mercato. Ne abbiamo parlato con Luca Migliorini, CEO del Gruppo.

Norse – Terratinta Ceramiche

La settimana di Cersaie rappresenta uno dei momenti più importanti dell’anno per la ceramica italiana, l’occasione in cui le aziende del settore possono lanciare sulla scena nazionale e internazionale le loro più importanti novità. Quali sono le collezioni sulle quali avete scelto di puntare quest’anno?

Siamo molto orgogliosi di presentare un ampio range di novità, 6 per la precisione, che spaziano su più tecnologie produttive. A firma del brand Terratinta Ceramiche saranno presentate Norse, una collezione in 7 nuances e numerosi formati che si completa con patterns decorativi handmade perfettamente abbinati per creare total look ricercati. Norse prosegue sulla strada delle collezioni storiche di Terratinta, proponendo quel mix di minimalismo e calore che ci contraddistingue.

Nel filone dei mosaici Hexa, ormai una serie icona per la nostra azienda, abbiamo realizzato due allargamenti di gamma: Hexa Floor con l’esagono in porcellanato formato 16×14, per utilizzo sia pavimento che rivestimento, sempre nei 15 colori della gamma, ma soprattutto la serie Stick. Stick è il nostro debutto nel mosaico stile kit-kat, negli stessi 15 colori matt di Hexa e 12 nuove colorazioni glossy, sempre in tecnologia in porcellanato a doppio caricamento incollato su punto colla, una proposta con la quale dichiariamo al mondo che il mosaico può essere prodotto ancora in Italia, essere sostenibile (prodotto con forno elettrico ed energia derivante da fonti rinnovabili) e di design.

Stick – Terratinta Ceramiche

Due sono le novità firmate Micro.: Cluster e Typic. Cluster rielabora la tradizionale palladiana veneziana con un design più morbido e le inclusioni inserite nella materia in modo più organico, meno artefatto. Due i formati proposti per apprezzare al meglio la superficie di Cluster: 120×120 e 60×120 in 4 colori abbinabili ai 13 toni del progetto Micro. Typic invece riprende lo stile Micro. dedicato al piccolo formato con uno sviluppo in 10×10 dei classici 13 colori del brand, rifacendosi alla tradizione ceramica ed elaborando con uno stile “perfettamente imperfetto” la superficie glossy che muove le tinte unite che caratterizzano Micro.

Infine, presentiamo una nuova proposta ispirata alla pietra nel brand Ceramica Magica. Con Stonebook, che contiene tre diversi sviluppi ispirati alla natura con Offcut, Monolithica e Bleue, vogliamo far emergere il potenziale di questi materiali versatili attraverso nuove proposte di creatività, innovazione della materia e di utilizzo. Un prodotto esclusivo nel formato 60×90 per un rimando rustico a pietre naturali eleganti, un rimando alla storia del nostro brand italiano.

Typic – Micro.

Da qualche anno ormai Terratinta Group ha scelto di non essere più presente all’interno della fiera per concentrarsi invece, negli stessi giorni, su un importante evento fuori fiera, una in-house exhibit che vi permette di accogliere direttamente in sede visitatori e clienti dando loro la possibilità di toccare con mano prodotto e filiera. Quali sono le ragioni alla base di questa decisione?

Innanzitutto, la possibilità di accogliere ed ospitare nella nostra nuova sede i clienti immergendoli nel mondo Terratinta Group, offrendo la possibilità di visitare con agio i 2000 mq di showroom, consentendo loro di toccare con mano i prodotti e realizzando visite customizzate per ambito di interesse. L’attenzione che ognuno di noi può dedicare ai clienti con questa modalità è certamente superiore rispetto alle visite in fiera, e il grado di soddisfazione a seguito dell’edizione 2021 è stato altissimo, convincendoci a confermare la stessa modalità per questa in-house exhibit 2022.

Siamo orgogliosi di notare che tutti i nostri clienti più importanti trovano il tempo di venirci a trovare, dandoci la possibilità di comunicare i nostri concetti e i nostri brand al meglio.

Un altro traguardo significativo per Terratinta Group nel 2022 è stata l’apertura del nuovo E-shop, l’esclusiva piattaforma digitale dell’azienda che offre un’inedita esperienza di conoscenza dei vostri brand e di acquisto delle vostre collezioni. A quale pubblico vi rivolgete e che tipo di risultati vi aspettate?

Il nostro shop online si rivolge a consumatori finali sul territorio italiano, appassionati di design ed alla ricerca di soluzioni di arredo, pavimenti e rivestimenti di alta qualità. Il riscontro in questi primi mesi è stato molto buono: stiamo costruendo con soddisfazione relazioni con i clienti finali che hanno modo di apprezzare i nostri prodotti. Non dimentichiamo però i nostri partner autorizzati sul mercato, che collaborano con noi in questa iniziativa.

Norse – Terratinta Ceramiche

Fin dalla sua nascita, a contraddistinguere l’identità del gruppo c’è la massima attenzione alla sostenibilità, un principio che viene applicato in maniera rigorosa a tutti i livelli aziendali. Come sta proseguendo questo percorso?

Possiamo ufficializzare l’ottenimento della certificazione B Corp, la più importante certificazione nel mondo della sostenibilità. Le aziende B Corp sono realtà che si impegnano a rispettare elevati standard di trasparenza e sostenibilità per migliorare e certificare il proprio impatto positivo verso l’ambiente, gli stakeholders, i dipendenti e la comunità. Gli obiettivi delle aziende che aderiscono al programma B Corp vanno oltre il profitto, seguendo come linea di condotta un modello socioeconomico più inclusivo e sostenibile, che crea e ridistribuisce valore tra tutte le parti interessate.

L’impegno di Terratinta Group parte da lontano: a piccoli passi, giorno dopo giorno, abbiamo condiviso azioni quotidiane da compiere all’interno dell’azienda e attivato progetti per la nostra comunità volti a perseguire il bene comune.

Siamo partiti con il progetto Change nel 2019 e abbiamo proseguito con la modifica dello Statuto societario per diventare Società Benefit. Abbiamo numerosi progetti in mente per ampliare ulteriormente il welfare aziendale, sostenere la comunità locale, lavorare a stretto contatto con i nostri fornitori e stakeholder per un obiettivo che non sia puramente economico e di business, ma volto al miglioramento continuo e condiviso da tutti.

Stick – Terratinta Ceramiche

Guardiamo al futuro. Quali sono i vostri prossimi obiettivi in termini di ricerca e sviluppo prodotti?

Abbiamo tantissimi progetti su cui lavoreremo, le novità non mancheranno. Abbiamo sempre investito in ricerca, sin dall’inizio della nostra attività, e questa apertura al nuovo ci ha premiato, in primis con il grande successo del nostro marchio più “giovane”, Sartoria, e a seguire con la fiducia che i clienti ci continuano a dimostrare, la curiosità con cui ci seguono e collaborano con noi.

A livello globale, la situazione è ancora molto instabile e le aziende devono far fronte alla mancanza di certezze, basti pensare alle recenti crisi dell’energia e della supply chain. Come sta reagendo l’azienda? Quali sono le prospettive di mercato nel medio-lungo termine?

L’attenzione al cliente ed il miglioramento continuo sono per noi fondamentali: stiamo affrontando insieme ai nostri partner la situazione giorno per giorno, mettendo in campo tutti gli sforzi per consolidare le nostre relazioni con clienti e fornitori. Tantissime sono le novità che andremo a proporre durante la nostra in-house exhibit edizione 2022 e, anche per merito del nostro business model, guardiamo al futuro con ottimismo.