Design

Wild Flowers, il bouquet di luce di Alessandra Baldereschi

Febbraio 17, 2021
Avatar

scritto da:

Wild Flowers, il bouquet di luce di Alessandra Baldereschi

 

La memoria degli oggetti che tocchiamo e con i quali ci confrontiamo è il racconto più segreto delle nostre esistenze. Messi accanto, gli oggetti hanno una forza enigmatica, che è quella di “interpretare”, immediatamente, una storia, la nostra.” O. Pamuk

Le parole di Orhan Pamuk sono la presentazione scelta dalla designer Alessandra Baldereschi per il lancio di Wild Flowers, la nuova collezione di lampade a parete in cui il disegno di un fiore diventa una scultura luminosa grazie alla tecnologia di stampa 3D.

A partire da un fiore inventato, una specie che non esiste ma che evoca i fiori spontanei di campo, la lampada è realizzata in resina di mais e illuminata a led; sospesa tra passato e futuro, essa evoca l’immagine delle porcellane floreali di Capodimonte, trasformata mediante un processo associativo ed emotivo.

I Wild Flowers di Alessandra Baldereschi diventano così un bouquet di luce, che scalda tutta la casa.