Design

ZAVA Design, reinventare le pareti con la luce

Marzo 5, 2021
Avatar

scritto da:

ZAVA Design, reinventare le pareti con la luce

 

Pareti noiose, vuote, con poca personalità? Se vi siete stancati di imbattervi nel solito muro spoglio, forse è il momento di rinnovarlo, magari ricorrendo ad elementi inediti, per esempio le decorazioni luminose.

Non c’è solo il lettering: ZAVA, per esempio, propone una vasta gamma di corpi illuminanti dal design coinvolgente e dinamico che disegnano sulla parete geometrie luminose accattivanti, dall’effetto scenografico, decorando in modo alternativo un angolo della casa che ha bisogno di illuminazione ma anche di atmosfera.

Dot to dot (design C12+) è un sistema luminoso creativo che si ispira al gioco in cui si devono collegare i puntini per creare delle figure: una lampada da parete componibile e versatile i cui bracci, che incorporano la strip LED, sono disponibili in sei diverse lunghezze, da usare singolarmente o da associare tra loro grazie agli snodi circolari; definendo zone di luce e ombra, il fascio di luce radente permette di creare disegni luminosi personalizzati.

Nota (design Franco Zavarise) è un arco di luce che, grazie ai led di alta qualità, pennella le pareti con una luce morbida ma potente: disponibile in diverse dimensioni, può essere usata singola o in gruppo, per creare giochi luminosi e personalizzare in modo creativo la parete.

Rings 2 (design Valerio Cometti + V12 design) si configura come un gioco di anelli luminosi da comporre a piacimento: gli anelli sono disponibili in diversi diametri, ogni anello è indipendente ed è possibile creare composizioni di qualsiasi forma e dimensione; anche la configurazione più semplice per la parete, un grande anello agganciato ad un rosone centrale, disegna un cerchio luminoso di straordinario effetto scenografico.