Design

Zeno, Gilda e Airone, le nuove lampade di Italamp

Maggio 23, 2022

scritto da:

Zeno, Gilda e Airone, le nuove lampade di Italamp

 

Airone, realizzata da Roberta Vitadello e Stefano Traverso, e Zeno e Gilda, di Roberta Vitadello, sono le nuove lampade di Italamp.

Airone

La prima novità di Italamp è Airone, uno chandelier caratterizzato da una struttura essenziale: due cerchi metallici sospesi, posizionati ad altezze diverse e inclinati l’uno rispetto all’altro, sui quali si posano delle foglie in vetro satinato o color teak. La lampada Airone, dunque, rivisita in chiave moderna la foglia di vetro solitamente utilizzata per plafoniere e applique dall’estetica classica che, in questo caso, vengono posizionate l’una accanto all’altra sui cerchi che ospitano la sorgente LED, in modo da formare due particolari “corone alate”.

Zeno e Gilda: il cristallo intagliano a mano

Zeno e Gilda, invece sono due lampade realizzate con il cristallo intagliato a mano: due progetti completamente diversi tra loro, quindi, vengono accomunati dalla lucentezza e dalla trasparenza di questo materiale.

Lo chandelier Zeno, maestoso e romantico, richiama un’estetica classica e sofisticata: nel prezioso corpo centrale si alternano elementi in cristallo trasparente finemente intagliato e dischi color ametista,  mentre le luci poggiano su due ordini di sinuosi bracci arricchiti da pendenti, che terminano con eleganti portalampade a candela.

Caratterizzata da un design contemporaneo e minimale, Gilda è una serie di lampade a sospensione e da tavolo che vede l’incontro tra una base circolare e uno stelo fine e leggero – entrambi in metallo  – e un originale diffusore a disco. In questo caso il cristallo viene intagliato artigianalmente per ottenere una scanalatura regolare sui profili, che filtra la luce con un effetto delicato.