Architettura

A Monticello la casa con le pergole in cemento

Febbraio 5, 2020

scritto da:

A Monticello la casa con le pergole in cemento

A Monticello, un’area rurale in Italia settentrionale, lo studio Di Gregorio Associati Architetti ha ristrutturato e ampliato un’abitazione di mattoni circondata da vigneti, aprendo gli spazi interni su grandi terrazze e introducendo un sistema di pergolati in cemento piantumati.

Gli architetti hanno lasciato per lo più intatta la struttura originaria ma ora lo spazio interno forma un’estensione vetrata e la costruzione esterna funge da schermo per il sole, grazie anche alle piante che si arrampicano lungo la cornice cementizia.

Da nord a est il living si apre su un confortevole dehors mentre sul lato occidentale la facciata in mattoni dell’edificio originale è stata conservata con l’inserimento di ampie finestre per esprimere la relazione tra passato, presente e futuro.

Inoltre, le pareti perimetrali del volume d’origine sono state imbottiti con tessuti tedeschi di diversi colori, alternati a ceramiche italiane e quarzite proveniente dalla vicina Val di Taro; dettagli in acciaio e ottone sono poi stati impiegati per suddividere le diverse finiture materiche del vecchio e del nuovo complesso.

Infine, la pavimentazione al piano terra è stata privata di ogni ostacolo per creare continuità tra gli spazi living, dining e cucina, organizzati attorno a una scala e al bagno, ed è stata rivestita in rovere europeo, mentre il piano superiore ospita le camere da letto e un altro bagno accessibile tramite una seconda scala.

Il risultato è un’abitazione di lusso, che vive in simbiosi con la natura.

Fotografie di Hèlén Binet.