#dontstopdesign Architettura

Alla scoperta di Snøhetta: il Virtual Tour di Matrix4Design a Oslo

Febbraio 17, 2021
Avatar

scritto da:

Alla scoperta di Snøhetta: il Virtual Tour di Matrix4Design a Oslo

 

Un luogo da cui nessuno viene ma che tutti possono raggiungere. Nella definizione che lo studio di architettura norvegese Snøhetta dà di sé stesso c’è tutto l’approccio collettivista che contraddistingue l’attività di questo gruppo di architetti visionari, impegnati nel dare vita ad un’esperienza progettuale imperniata sulla collaborazione e allo stesso tempo proiettata oltre le barriere del presente.

Craig Dykers e Kjetil Trædal Thorsen, fondatori di Snøhetta. © David Zanardi

Fondato nel 1989 da Craig Dykers e Kjetil Trædal Thorsen con l’obiettivo di rompere gli schemi dell’architettura senza appiattirsi sulla firma di qualche archistar (Snøhetta, non a caso, è semplicemente il nome di una montagna in Norvegia), oggi lo studio è autore di alcuni dei più significativi progetti completati negli ultimi decenni in decine di città nel mondo: dalla nuova Biblioteca di Alessandria, completata nel 2001, all’Opera House di Oslo, che ha aperto nel 2008, fino alla riprogettazione di Times Square a New York nel 2017 e alla recentissima realizzazione della nuova sede del Gruppo Le Monde a Parigi.

Oslo Opera House. © David Zanardi

Interconnessione con il contesto naturale e urbano in cui si opera, attenzione all’impatto civico e ambientale di ogni intervento, ricerca sui materiali, vocazione interdisciplinare e contaminazione creativa sono soltanto alcuni degli elementi che contraddistinguono il lavoro dello studio, il cui team è oggi composto da oltre 280 professionisti di più di trenta nazionalità differenti distribuiti su scala globale tra le sedi di Oslo, Parigi, Innsbruck, New York, Hong Kong, Adelaide e San Francisco.

Times Square, New York. © Snøhetta

Accanto a questi valori, centrale resta l’esperienza umana e sociale: l’architettura di Snøhetta accompagna l’evoluzione delle comunità su cui interviene, ripensando lo spazio e il modo in cui le persone lo abitano per plasmare nuovi comportamenti e costruire il futuro che immaginiamo.

Sede del Gruppo Le Monde, Parigi. © Snøhetta

Quello di Snøhetta è quindi un mondo affascinante e tutto da esplorare, che abbiamo deciso di conoscere meglio: lo faremo mercoledì 24 febbraio 2021, alle ore 14.30, con un Virtual Tour Live attraverso gli spazi della sede norvegese dello studio, accompagnati dal racconto di Tommaso Maserati, architetto italiano di stanza a Oslo che verrà intervistato dalla giornalista Laura Ragazzola.

L’evento, organizzato da Matrix4Design in collaborazione con Superstudio Group nell’ambito del ciclo Un (architetto) italiano a…, curato da Laura Ragazzola, si potrà seguire in diretta e gratuitamente collegandosi alla piattaforma GoToWebinar. Per iscriverti clicca qui.