Architettura

Chalet D, l’architettura del relax tra le Alpi austriache

Giugno 17, 2022

scritto da:

Chalet D, l’architettura del relax tra le Alpi austriache

 

Il nuovo Chalet D progettato dallo studio altoatesino monovolume architecture + design tra le Alpi austriache è uno chalet di vacanza con area spa, dove godersi il paesaggio montano in pieno relax.

Il progetto rinnova l’edificio esistente e lo fa dialogare con il paesaggio: il legno di quercia, i muri in pietra a secco e le travi a vista danno allo chalet un’atmosfera tipicamente alpina.

All’esterno, il legno è stato trattato e riportato al suo aspetto originale, mentre all’interno, le travi traversali sono state restaurate e sono messe in evidenza dalla loro colorazione scura; le grandi finestre celebrano poi la vista panoramica sulle montagne circostanti.

Il legno di quercia chiaro e i due caminetti interni trasmettono una sensazione di calore ed accoglienza. D’altro canto, le tonalità del blu nell’arredamento, usate nei cuscini e nei tendaggi, evocano l’acqua, protagonista dell’area spa. In generale, l’uso di materiali morbidi, colori tenui e illuminazione LED blu contribuiscono a trasmettere la sensazione di relax.

All’ultimo piano di Chalet D si trovano quattro spaziose camere da letto con il proprio salotto e il proprio bagno; la cucina moderna, la grande sala da pranzo e un ampio soggiorno al piano intermedio creano uno spazio conviviale per la vita comune. Al piano meno due, si trova la zona spa.

Infine, la grande terrazza dà la possibilità agli ospiti di fare colazione all’aperto, organizzare un barbecue o prendere il sole, lasciandosi conquistare dal mood vacanziero.