Architettura

Glebe House, archi neovittoriani per una casa a Sydney

Settembre 4, 2020
Avatar

scritto da:

Glebe House, archi neovittoriani per una casa a Sydney

 

Siamo nei sobborghi di Sydney, in un’area famosa per le sue architetture vittoriane: qui, Glebe House è la casa progettata dallo studio Chenchow Little su una parete di arenaria, massimizzando lo spazio a partire dal piccolo lotto disponibile.

La forma particolare di Glebe House si caratterizza per le aperture ad arco, ispirate alle linee curve e ai portici d’ingresso delle abitazioni circostanti, ripetendo lo stesso schema anche in pianta: le finestre sono infatti poste in corrispondenza dei tagli del pavimento del primo piano, creando un gioco di pieni e vuoti e aumentando la quantità di luce.

I prospetti si distinguono poi per i pannelli verticali in legno verniciato bianco, che riprendono l’estetica tipicamente locale, mentre sono le finestre stesse a suggerire un senso di verticalità che ben si sposa con le rotondità scenografiche dell’intera struttura.

L’era vittoriana non è mai stata così contemporanea.