Architettura

Il primo ponte al mondo stampato in 3D

Agosto 24, 2021

scritto da:

Il primo ponte al mondo stampato in 3D

 

Se avete in programma una visita ad Amsterdam, celebre città sull’acqua dei Paesi Bassi, sappiate che d’ora in poi potrebbe capitarvi di attraversare un canale sopra il primo ponte al mondo mai stampato in 3D.

Si trova sul canale Oudezijds Achterburgwal, nel quartiere a luci rosse, si estende per 12 metri in lunghezza e pesa 4 tonnellate e mezza; è stato realizzato tramite stampa 3D, cioè progettato tramite un apposito software e poi concretamente costruito in modello tridimensionale depositando il materiale strato su strato.

© Thea van den Heuvel

Il progetto, messo a punto dalla start-up olandese MX3D, è diventato realtà grazie a una serie di bracci meccanici con torce di saldatura che hanno saldato i vari strati di acciaio inox e poi la struttura è stata portata sul canale per essere inaugurata da pedoni e ciclisti.

© Adriaan de Groot

Il ponte è anche dotato di un sistema di sensori che monitora gli effetti delle vibrazioni e che genera dati analizzati da processi di machine learning in grado di studiare eventuali aggiustamenti ed elaborare modelli ancora più perfomanti.