Architettura

Il resort da sogno di Autoban alle Maldive

Giugno 6, 2019

scritto da:

Il resort da sogno di Autoban alle Maldive

Basta pronunciarne il nome per sentire subito aria di vacanza. Le Maldive sono universalmente riconosciute come uno spicchio di Paradiso Terrestre e oggi consolidano la loro fama con la nascita del nuovo resort Joali Maldives a Muravandhoo Island, un capolavoro di design progettato dallo studio di architettura Autoban, con sede a Istanbul e specializzato nel settore dell’hospitality di lusso.

Il complesso comprende ben 73 suite sull’acqua dove i materiali sono stati scelti per richiamare il paesaggio naturale circostante, evocando le tinte azzurre e bianche della spiaggia e assemblando in modo originale bambù intrecciato, porte di ebano, arredi e luci in ottone fino ad arrivare agli splendidi ventilatori che riprendono la forma di fiori frangipane.

Si aggiungono ristoranti, spazi comuni, servizi personalizzati e soprattutto uno spettacolare molo, la cui forma sinuosa è ispirata al tempo stesso alle onde dell’oceano e ai tentacoli di un polpo. Per passeggiare e godersi il panorama che solo l’arcipelago maldiviano sa offrire.