Architettura

Tainan Spring, la piazza urbana per tutte le stagioni firmata MVRDV

Aprile 29, 2021
Avatar

scritto da:

Tainan Spring, la piazza urbana per tutte le stagioni firmata MVRDV

 

Fino agli Anni Ottanta del Novecento, la città di Tainan, Taiwan, era conosciuta per l’intrico di canali che la attraversava, dandole un aspetto del tutto particolare; a partire dal 1983, però, il sistema venne abbandonato e sul canale più importante, situato nelle vicinanze del vecchio porto, venne costruito un centro commerciale, poi dismesso.

Tuttavia, di recente, l’Ufficio per lo sviluppo urbano della città ha affidato al blasonato studio di architettura olandese MVRDV la realizzazione di Tainan Spring, un nuovo spazio pubblico sorto sulle rovine del vecchio centro commerciale.

Il progetto Tainan Spring prevede una grande piazza pubblica dotata di piscina urbana circondata da piante ornamentali, nell’ambito della cui costruzione è stato attuato anche un piano di riqualificazione generale dell’area, con l’obiettivo di migliorare il sistema viario e di ridurre il traffico, al tempo stesso collegando la città al lungo mare e ripristinandone l’anima “acquatica”.

La nuova piazza è stata costruita impiegando i materiali rimasti dalla demolizione del centro, mentre la piscina è concepita per adattarsi al cambio delle stagioni attraverso la regolazione dei livelli dell’acqua e la presenza di un sistema di raffrescamento a spruzzo destinato ai mesi più caldi.

Infine, attorno alla piazza sono stati previsti parchi giochi, aree dedicate a negozi e chioschi, spazi di incontro e persino un palco per gli spettacoli.

Con Tainan Spring MVRDV crea così un ambiente urbano innovativo, inclusivo e contemporaneo, da vivere a 360 gradi in ogni momento dell’anno.