Architettura

Torre Littoria, il nuovo progetto di Milano Contract District a Torino

Giugno 22, 2020
Avatar

scritto da:

Torre Littoria, il nuovo progetto di Milano Contract District a Torino

 

Forte della convinzione che per gli italiani la casa continua a rappresentare un bene rifugio e dunque richiestissimo anche e soprattutto nei periodi di crisi, Milano Contract District annuncia il suo coinvolgimento in un nuovo importante progetto di riqualificazione urbana a Torino nel settore degli affitti luxury: Torre Littoria.

L’edificio, nei pressi di Piazza Castello in centro a Torino, si sviluppa su 19 piani con quasi 90 metri di altezza e rappresenta uno dei cinque palazzi più alti della città, con una vista mozzafiato sullo skyline del capoluogo piemontese.

L’immobile Torre Littoria, come il precedente di Piazza Sant’Ambrogio a Milano, rientra tra gli asset residenziali in capo alla divisione Real Estate di Reale Immobili e fa parte della collezione di edifici residenziali appartenenti alla collezione “Prestige” e destinati alla locazione di pregio.

In coordinamento con lo studio di progettazione Camerana & Partners, che ha curato l’art direction e il layout dei tagli degli appartamenti della torre, Milano Contract District è stata incaricata dalla committenza di affiancarsi allo studio per la realizzazione del progetto d’interior per il quale ha lavorato per oltre 15 mesi il project team “design&build” deputato in MCD a seguire queste tipologie di interventi.

Si è trattato di un vero e proprio lavoro a sei mani a fianco dello studio Camerana e della committenza”, spiega il fondatore Lorenzo Pascucci. “Lo sforzo è stato quello di tradurre un complesso progetto di interni studiato su carta in una fornitura di prodotti e soluzioni di interior su misura che mantenessero alti gli standard qualitativi, incontrando i budget allocati dal committente.

Tra i brand partner del District coinvolti nel progetto d’interior degli appartamenti di Torre Littoria spiccano Ernestomeda per le cucine, Fontanot per le scale, Lema per le armadiature e Flos per alcuni elementi illuminotecnici.

Gli appartamenti si dividono tra unità singole monopiano e duplex con terrazzi annessi, sono disponibili con diverse metrature e sono dotati delle soluzioni che rendono gli ambienti funzionali, confortevoli e allineati ai nuovi standard di comfort abitativo.

Parliamo dunque di immobili smart con domotica d’avanguardia, gestione del clima differenziata per ogni zona della casa e connettività già predisposta in ogni ambiente, il tutto all’interno di un edificio unico, di assoluto valore storico e culturale con servizi esclusivi, come la conciergerie, le aree dedicate al benessere e alla condivisione.

Torre Littoria diventa così il punto di riferimento per le abitazioni di pregio nel cuore di una delle città più belle d’Italia.