#dontstopdesign Design

Biancone, Ceramica Magica rivisita l’antica pietra pugliese

Giugno 21, 2021

scritto da:

Biancone, Ceramica Magica rivisita l’antica pietra pugliese

 

La tradizione ceramica dell’Emilia-Romagna incontra il fascino della pietra pugliese nella nuova collezione Biancone, l’ultima proposta targata Ceramica Magica, brand versatile e originale di Terratinta Group.

In particolare, la Puglia con i suoi scorci antichi, i suoi panorami collinari, i suoi castelli e le sue cattedrali è la fonte d’ispirazione principale della linea: protagonista assoluto del paesaggio artistico e architettonico locale è infatti il Biancone, roccia calcarea caratterizzata dalla colorazione bianca tipica della zona, utilizzata sia per opere artigianali come rivestimenti interni, esterni, sculture, scale e piscine, sia per opere stradali, tra cui marciapiedi, piazze, muretti.

A partire da questo materiale, così pregiato e riconoscibile, lo sviluppo di un’unica tonalità in diversi formati e spessori offre una proposta completa: come la pietra originale, Biancone Beige si adatta ad ogni spazio, si fonde con l’ambiente ed è perfetto sia per interni nella sua finitura opaca che per l’esterno con la sua finitura ultra matt.

Ad arricchire la collezione, infine, è possibile anche un utilizzo “artigianale” della pietra: con la finitura burattata che ne mette in evidenza i bordi grezzi, Le Chianchette propongono una posa multiformato che in un formato 90×90 miscela sapientemente diversi formati, dal 15×15 al 30×45, combinando geometricamente quadrati e rettangoli.

L’antica pietra pugliese non è mai stata così contemporanea.