Design

Copenhagen Panorama, HI-MACS diventa lo skyline di Copenaghen

Maggio 14, 2021

scritto da:

Copenhagen Panorama, HI-MACS diventa lo skyline di Copenaghen

 

Riflettere sull’identità e sull’evoluzione di una città attraverso una mostra capace di tradurre anche in termini di design i cambiamenti del tessuto urbano: presso il Museo di Copenhagen gli architetti di JAC studios hanno progettato Copenhagen Panorama, una mostra permanente in cui un modello della capitale danese è circondato da una parete luminosa realizzata interamente in HI-MACS®, che disegna lo skyline della città.

Copenhagen Panorama è un universo espressivo che comunica con tutti i sensi: attraverso proiezioni laser, suoni, animazioni e uno sfondo dinamico, la città mostra sé stessa in tutto l’arco della giornata e i visitatori possono ammirare l’elaborato modello ellittico del centro di Copenhagen così come appariva nel 2020.

In particolare, il display a parete del Museo di Copenhagen mostra lo skyline che fa da sfondo al modello in miniatura posizionato al centro della stanza; la vista panoramica in HI-MACS® nella finitura traslucida Opal, è stata fresata da YOHO, che ha realizzato diversi livelli di fresatura retroilluminati e a differenti intensità, attribuendo, così, dinamicità allo sfondo.

Il modello consente così di esplorare e riconoscere edifici e piazze della capitale danese; in più, attraverso l’uso dell’interfaccia interattivo, specifiche attrazioni possono essere attivate per guidare i visitatori alla scoperta della città.

Grazie alla resistenza al tempo e all’usura, alle proprietà non porose e ignifughe, e alla superficie estremamente igienica, HI-MACS® è in grado di sopportare l’uso intensivo in aree di alto passaggio come mostre o musei, che prevedono una considerevole affluenza di pubblico.

Non solo: il Solid Surface è un materiale perfetto per le installazioni artistiche poiché resiste a urti o graffi e per via della sua alta termoformabilità può essere modellato in qualsiasi forma; in questo caso, il materiale si è rivelato ideale per la progettazione del display retroilluminato, creando giochi di luce grazie ai bordi fresati.

Racconta Johan Carlsson di JAC studios:

“L’obiettivo del Copenhagen Panorama era quello di creare un’immagine poetica della città, ma allo stesso tempo razionale. La mostra allestita in uno spazio in cui luci e suoni cambiano lentamente, fornisce statistiche e dati precisi sullo sviluppo della città, sui trasporti, e sullo stile di vita e abitudini dei cittadini di Copenhagen. La materialità del design riflette i cambiamenti della capitale, ma anche la stabilità e il peso che la storia e la città stessa manifestano.”