Design

Domingo Salotti protagonista al Grand Hotel Palace di Ancona

Gennaio 16, 2020
Avatar

scritto da:

Domingo Salotti protagonista al Grand Hotel Palace di Ancona

Il Grand Hotel Palace di Ancona è oggi uno dei fiori all’occhiello del capoluogo marchigiano, grazie anche all’accurato lavoro di restyling che ha interessato la struttura storica, ospitata all’interno di un antico palazzo nobiliare cinquecentesco a pochi passi dal mare.

L’intervento ha rigorosamente rispettato i tratti salienti dell’edificio originale, puntando d’altro canto a coniugare moderno e classico in ambienti luminosi e rigorosi, all’insegna dell’accoglienza di classe, della comodità e della funzionalità.

Queste caratteristiche sono ben rappresentate dagli arredi essenziali, che si addolciscono grazie alla presenza di una serie di imbottiti firmati Domingo Salotti (design Mariano Mulazzani) e caratterizzati dal gusto neoclassico, rivestiti in materiali diversi, che si sposano perfettamente tra loro creando un giusto mix di calore e comfort.

Pelle e velluto, colori freddi e caldi, forme morbide e capitonné rivisitati in chiave moderna lanciano quindi segnali di richiamo al gusto originario del palazzo, e legano piacevolmente il passato della struttura al suo futuro.

In particolare, ad essere protagonisti sono elementi come il divano Mork realizzato su misura nel segno della convivialità e dell’eleganza, le poltrone Cornell dai colori classici e rigorosi, le poltrone Arwen in velluto blu, il divanetto 203 in velluto grigio e la poltrona bergère 202 sempre in velluto blu.

Ne deriva un ambiente estremamente confortevole, reso unico da uno stile senza tempo, in sintonia con il prestigio della location.