Design

Groove, la rivoluzione di MCZ punta sulla nuova tecnologia Core

Febbraio 11, 2020

scritto da:

Groove, la rivoluzione di MCZ punta sulla nuova tecnologia Core

Tra le novità più attese a Progetto Fuoco, la più importante fiera di attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione del legno in programma a Verona dal 19 al 22 febbraio, c’è senza dubbio Groove, la prima stufa a pellet dotata della rivoluzionaria tecnologia Core presentata da MCZ Group.

La particolarità di Groove è innanzitutto quella di offrire una fiamma unica e naturale, silenziosa e “green”, con un effetto visivo paragonabile a quello della legna ed una combustione estremamente performante, che lascia il vetro molto più pulito.

Tutto questo reso più accattivante dallo stile glam e grintoso scelto dal designer Andrea Lazzari:

Ho scelto di caratterizzare l’oggetto con dei profondi tagli obliqui, che si aprono nel rivestimento e rappresentano il segno della svolta rivoluzionaria celata nel nuovo focolare. La pietra, con il suo fascino primordiale, esalta ancora di più questo concetto, con un contrasto intrigante tra la matericità della pietra e l’interno ad alta tecnologia.”

Groove si configura come una stufa canalizzata, che riscalda contemporaneamente più ambienti della casa, anche non comunicanti, ed è disponibile in due varianti con rivestimento completo (frontale e fianchi) o con rivestimento solo nella parte frontale e fianchi in acciaio verniciato nero.

Il prodotto è inoltre gestibile via smartphone, sia in casa che fuori, grazie al doppio Wi-Fi integrato (tecnologia Maestro) o con un pratico telecomando dotato di termostato ambiente.

Per quanto riguarda la tecnologia Core, essa rappresenta una straordinaria innovazione nel settore del riscaldamento a pellet, capace di unire estetica, comfort e ambiente: ne deriva una fiamma che possiede la stessa bellezza del fuoco a legna combinata ad un processo di combustione efficiente e a basse emissioni; inoltre, togliendo alla vista tutte le parti tecniche, il focolare Core è stato studiato per essere elegante anche da spento.

La combustione risulta ottimizzata a tutte le potenze e, spinti da un motore “brushless” di ultima generazione, i granuli di pellet vengono immessi direttamente nel braciere senza contatto con le pareti metalliche, garantendo un funzionamento estremamente silenzioso; infine, grazie ad una velocità di estrazione fumi molto ridotta, la ventilazione è quasi del tutto impercettibile.

Per una tecnologica di riscaldamento dalle qualità senza precedenti.