Design

Il coffee table perfetto? Lo firma Alivar

Febbraio 2, 2018
Avatar

scritto da:

Il coffee table perfetto? Lo firma Alivar

Un tavolino per il salotto, uno per l’ufficio, un altro per il locale in cui amiamo trascorrere le serate e un altro per tutte le sale d’attesa in cui esercitiamo la nostra pazienza. A volte non ce ne accorgiamo, ma i tavolini sono un elemento d’arredo che incontriamo spessissimo nella nostra giornata. 

Con la collezione Home Project disegnata da Giuseppe Bavuso, Alivar propone tavolini di servizio in varie forme, dimensioni e materiali, come i nuovi coffee table Cyclos che, singoli o abbinati, stupiscono sempre per la loro ricercatezza: la struttura di Cyclos in massello di frassino verniciato o di noce nazionale, riscalda e avvolge il top in marmo o in cristallo fumé temperato, creando così una piccola scultura preziosa progettata per contesti abitativi anche molto differenti tra loro per varietà di stile e disposizione. 

Ispirati invece all’antica tradizione musicale del lontano Oriente, i tavolini T-Gong devono il loro nome al popolare strumento a percussione e costituiscono un complemento d’arredo unico, caratterizzato da un’esclusiva lavorazione del piano in metallo che ricrea riflessi concentrici su tutta la superficie e da piccoli inserti in ottone satinato che arricchiscono il top; sono disponibili in acciaio inox con finitura Peltrox o in acciaio satinato color rame.

Con la loro forma triangolare smussata agli angoli, infine i tavolini Clover rappresentano una soluzione fuori dagli schemi tradizionali: se accostati insieme, questi coffee table di diverse altezze e dimensioni creano giochi di geometrie e uno straordinario impatto visivo anche grazie all’elegante finitura Terra di Galestro dall’effetto ceramica invetriata, una materia leggera che vibra alla luce nei colori delle terre naturali. 

Tre soluzioni diverse per forme e stili ma unite dalla capacità di creare un’atmosfera accogliente all’interno di ogni tipo di ambiente.