#dontstopdesign Design

Il fascino prezioso delle maioliche: Matrix4Design incontra Ceramica Francesco De Maio

Febbraio 9, 2021

scritto da:

Il fascino prezioso delle maioliche: Matrix4Design incontra Ceramica Francesco De Maio

 

Erede di una tradizione che affonda le radici nei secoli passati, dal 1963 Ceramica Francesco De Maio è un punto di riferimento unico e originale per la produzione di piastrelle maioliche dipinte a mano, collezioni raffinate in equilibrio tra memoria e modernità che, attraverso i colori luminosi e le decorazioni sorprendenti, trasmettono il fascino della Costiera Amalfitana e del suo patrimonio culturale e artistico. Per conoscere meglio questa preziosa realtà italiana al confine tra industria, arte e artigianato, apprezzata in tutto il mondo e partner di alcuni dei nomi più importanti del design e dell’architettura, abbiamo posto alcune domande a Patrizia Famiglietti, Creative Director del brand. Ecco che cosa ci ha risposto.

Collezione Antichi Decori

Quali sono le proposte su cui Ceramica Francesco De Maio punterà nel 2021?

Anche per il 2021 la nostra challenge continua ad essere quella di lavorare e proporre idee e concetti applicati alla bellezza della ceramica. La collezione di punta su cui accenderemo i riflettori è sicuramente la collezione Carpet disegnata dall’architetto Giuliano Andrea dell’Uva. Tappeti di ceramica sovrapposti, mollemente adagiati in interno o in esterno per portare i colori tipici delle case del Mediterraneo. Tappeti maiolicati, chic ed eleganti. Tradizioni capresi, napoletane e vietresi, linee semplici ed essenziali, intramontabili decorazioni a mano trasformate in design.

Collezione Carpet

Ceramica Francesco De Maio è una realtà profondamente radicata nel territorio campano, tra le meraviglie della Costiera Amalfitana. Ci racconta come questo legame influenza le vostre collezioni?

Ceramica Francesco De Maio ancora oggi trasmette il patrimonio culturale, artistico e artigianale della ceramica di Vietri. È qui che i nostri maestri decoratori, con passione e professionalità, creano ancora oggi piastrelle maioliche dipinte a mano che reinterpretano la memoria storica, innovando e ridisegnando in modo creativo la ceramica secondo i nuovi gusti e le tendenze più moderne.

Quali sono le caratteristiche che rendono le vostre ceramiche un prodotto unico sul mercato?

ll calore di una produzione totalmente artigianale che mostra tutta la sua versatilità fino ad essere realizzata su misura in diversi progetti. Ogni decoro è eseguito a mano pezzo per pezzo, sullo smalto Bianco Vietri ancora crudo, sottolineando così la misura squisitamente umana che è dato cogliere nel prodotto finito.

Collezione Lineamenti

Tradizione e innovazione possono andare d’accordo? Se sì, come?

Alla Francesco De Maio la sapienza artigiana e la cultura industriale si miscelano alla condivisione di valori della tradizione ceramica della bottega delle mani.  Le maioliche diventano la soluzione ideale per ambienti accoglienti e avvolgenti, resi più preziosi da un perfetto equilibrio cromatico. Le decorazioni di Ceramica Francesco De Maio si vestono di antichi motivi Bizantini, Arabi, Barocchi e Rinascimentali, o si reinterpretano diventando moderne e aggiornate per arredare pareti e pavimenti e l’uso di smalti raffinati le rende durevoli nel tempo.

Grandi architetti e designer hanno contribuito alla nascita delle vostre collezioni più iconiche. Quanto è importante il rapporto con i creativi? Come si sviluppa la relazione?

La Francesco De Maio è esclusivista in cinque continenti per la riproduzione fedele delle 33 maioliche bianco e blu decorate a mano che Giò Ponti disegnò per l’Hotel Parco dei Principi di Sorrento nel 1960 nel segno della continuità della tradizione ceramica tra passato, presente e futuro. È, inoltre, licenziataria esclusiva della Collezione Puntini che il designer Alessandro Mendini ha appositamente disegnato nel 2018 per la Ceramica Francesco De Maio. Le idee nascono dalla comprensione della vera essenza di questa azienda artigiana e dal nostro legame con la ceramica di Vietri, Napoli e la Costiera Amalfitana. Colori che richiamano la tradizione caprese e dettagli preziosi che trasformano gli ambienti in un must-have di stile moderno e sofisticato.

Collezione Puntini di Alessandro Mendini

Obiettivi per il futuro?

Il futuro riserverà sempre più sorprese. Francesco De Maio è costantemente a lavoro per sperimentare e poi realizzare idee creative che possano incontrare i gusti di chi ama il design.  Il nostro target è quello di far conoscere la nostra arte e realizzare i desideri di chi come noi lavora sul concetto del bello. Il nostro desiderio è quello di poter vedere realizzati i sogni e le idee di chi con le idee ci lavora. Francesco De Maio è la bottega di chi crea la grande bellezza.