Design

Innovare con consapevolezza: Dreamet, una tecnologia sostenibile

Ottobre 18, 2021

scritto da:

Innovare con consapevolezza: Dreamet, una tecnologia sostenibile

 

Qualità, riciclo, ecologia e sostenibilità: il marchio Dreamet fonda su questi quattro pilastri la sua filosofia aziendale, attraverso tecnologie, processi e azioni concrete che consentono all’azienda da coniugare le qualità tecniche ed estetiche ai principi di ecocompatibilità e responsabilità ambientale.

Il trattamento innovativo utilizzato da Dreamet permette di decorare superfici metalliche, siano esse destinate ad applicazioni di architettura ed edilizia, come nel caso delle facciate, oppure all’interior design e ai rivestimenti a parete o pavimento.

La tecnologia Dreamet consente infatti di creare decori ed effetti modificando il metallo dal suo interno, rendendolo così qualitativamente superiore, senza però applicare né stampare nulla sulla superficie.

In secondo luogo, Dreamet utilizza materie prime provenienti da fonti certificate e realizza superfici metalliche che si mantengono pure: in questo modo viene garantita al 100% la riciclabilità del materiale.

La produzione è organizzata affinché gli scarti siano ridotti al minimo e gestiti in modo ecologico, e lo stesso trattamento dei materiali comporta così un basso impatto ambientale; il metallo non viene poi snaturato da processi quali acidature, fiammature, processi con laser o a base di inchiostri come nel caso delle serigrafie, tecniche obsolete e inquinanti.

Non a caso il metodo Dreamet è unico al mondo, brevettato e completamente ecosostenibile, come dimostra per esempio l’intero stabilimento produttivo, alimentato da un sistema di pannelli fotovoltaici che soddisfano il completo fabbisogno energetico aziendale.

Il prodotto Dreamet rappresenta dunque un’eccellenza innovativa a tutti i livelli, in grado di mettere in campo la migliore tecnologia sostenibile al servizio di architetti e progettisti.