Design

La Foresta Amazzonica ricreata in un parquet a Tivoli

Gennaio 26, 2022

scritto da:

La Foresta Amazzonica ricreata in un parquet a Tivoli

 

L’eleganza dei caffè parigini, le suggestioni esotiche del Marocco da Mille e una Notte, la potenza della Foresta Amazzonica: tutto questo è racchiuso in un unico appartamento a Roma, più precisamente a Tivoli. Qui vive Diana De Lorenzi, content creator e storyteller che ha deciso di plasmare un appartamento a propria immagine e somiglianza, in grado di essere sia rifugio, sia diario in cui imprimere i propri ricordi.

Cuore del progetto è la zona giorno, dove domina il contrasto cromatico, materico e stilistico. La superficie di circa 40 mq ha una forma trapezoidale ed è stata suddivisa in due diverse sezioni, una dedicata al living e una alla cucina. A unirle una parete vetrata dalla struttura leggera, realizzata in metallo verniciato. Il rigore planimetrico, sottolineato dalla disposizione diagonale della cucina, è mitigato dalla scelta di complementi dalle forme morbide e sinuose come quelle delle sedie e del divano, che accoglie il visitatore invitandolo a rilassarsi.

La zona notte è composta, invece, da una camera da letto matrimoniale con bagno padronale e cabina armadio, una camera per gli ospiti secondaria, un ulteriore bagno e un disimpegno. In ogni ambiente della casa, accenti contemporanei e allure d’altri tempi lavorano sinergicamente per creare un’atmosfera accogliente e allo stesso tempo ricercata. Sospensioni moderne illuminano così una vasca free standing in stile Old England, vero tesoro vintage; rivestimenti dalle geometrie contemporanee convivono con finiture, intarsi e dettagli in ottone; un’elegante boiserie incornicia l’area giorno contrapponendosi alla primitiva matericità del parquet.

Il parquet Woodco

Il protagonista dell’intera abitazione è il parquet Rovere Kalika di Woodco. Ricco di nodi e spaccature, ha portato a una scelta di colori tenui per arredi e complementi. Il richiamo di questa parte così importante del progetto che, inevitabilmente, ha influenzato ogni successiva scelta, è quello della natura totalizzante della Foresta Amazzonica.

Il parquet, appartenente alla collezione Impression, infatti, affascina proprio per i suoi particolari effetti materici. Le venature, i nodi e le spaccature dei pavimenti Impression danno vita a superfici uniche ed inimitabili, caratterizzate dai tipici segni dello scorrere del tempo. Realizzati in sei diverse colorazioni, sono disponibili in tavole di grande formato il cui bordo bisellato e irregolare è ulteriore garanzia dell’artigianalità della lavorazione. Piallati interamente a mano e successivamente spazzolati, sono rifiniti con olio molecolare, che nutre e protegge la fibra del legno garantendo la completa assenza di VOC e una facile manutenzione.