Design

Le novità Marazzi da scoprire a Cersaie 2019

Settembre 5, 2019

scritto da:

Le novità Marazzi da scoprire a Cersaie 2019

Fondata nel 1935 nel distretto di Sassuolo, Marazzi è oggi un’azienda leader nel settore delle piastrelle in ceramica, presente in oltre 140 Paesi nel mondo dove ben rappresenta l’unicità e la qualità dei prodotti a marchio Made in Italy.

Una tradizione di alto livello che si conferma anche quest’anno in occasione di Cersaie 2019, quando Marazzi presenterà una serie di nuove collezioni, di cui siamo in grado di darvi una prima anticipazione.

La prima novità è Marazzi Crogiolo D_Segni Blend, la nuova proposta di cementine in gres porcellanato nei formati 20×20 cm e 10×10 cm, frutto di una nuovissima ricerca sugli smalti che ha portato a risultati incredibili per quanto riguarda il colore e la superficie.

Segue Marazzi Crogiolo Zellige, la traduzione in 10×10 cm delle tipiche piastrelle marocchine in terracotta smaltata lucidissima: l’avanzata tecnologia produttiva ha permesso di realizzare industrialmente un prodotto che mantiene le imperfezioni e le irregolarità della materia originale.

Marazzi Grande Resin Look reinterpreta invece tutta la modernità e l’effetto materico della resina in grandi lastre in gres porcellanato a spessore sottile – 6 mm – nel nuovo formato 120×278 cm rettificato.

Ancora, Marazzi Mystone Moon è il nuovo gres effetto pietra che si ispira a San Vincente, materiale di origine spagnola che ricorda la superficie lunare.

Infine, Marazzi Vero, la nuova collezione in gres effetto legno che si ispira alla bellezza delle grandi tavelle di rovere massello con i suoi nodi, le sue imperfezioni, le sue stuccature: viene realizzato grazie ad una tecnologia produttiva di ultima generazione che diviene un vero e proprio supporto creativo per condurre ad un risultato estetico sorprendente e unico.

Un’offerta varia e pregiata, da scoprire dal vivo a Bologna dal 23 al 27 settembre.