Milano Design Week 2018, le novità di Lualdi Milano Design Week 2018, le novità di Lualdi
Design

Milano Design Week 2018, le novità di Lualdi

Scritto da Redazione |

06 Febbraio 2018

Lualdi, brand Made in Italy specializzato nella produzione di porte e progetti d'arredo taylor made per interni dal 1960, si prepara al prossimo Salone del Mobile di Milano (17-22 aprile 2018) con una collezione di sistemi di arredamento che nasce da un lavoro costante di sperimentazione e ricerca su materiali e finiture destinate a configurare gli spazi del vivere quotidiano, sia esso di natura residenziale, lavorativa o ricettiva.

Il risultato è una nuova linea di prodotti custom che sottolineano la grande malleabilità aziendale e produttiva, importante anche a sostenere la strategia di internazionalizzazione intrapresa di recente dall'azienda.

In particolare, un'anteprima di quello che verrà presentato al Salone Internazionale del Mobile è il sistema configurabile Koan, composto da pannelli fissi e scorrevoli: Koan unisce la luce di vetro e alluminio al calore del legno, creando una perfetta coesione tra la tecnologia e la tradizione di ispirazione orientale.

La combinazione di listelli verticali, che si alternano su lunghezze variabili, sottolinea il valore del pannello vetrato che offre allo sguardo del fruitore un ritaglio scenografico dello spazio oltre la porta.

In occasione del Fuorisalone 2018, inoltre, lo showroom di Lualdi ospiterà la presentazione di una speciale serie di cinque maniglie proposte da Dnd e disegnate da cinque studi di architettura di fama internazionale, quali 967 Architetti, Atelier(s) Alfonso Femia, Stefano Boeri Architetti, Maurizio Varratta, Cino Zucchi; le maniglie saranno esibite eccezionalmente su modelli di porte scelti dai progettisti direttamente dal catalogo Lualdi. 

Questo articolo parla di:

Precedente

Catellani & Smith illumina il ristorante del MUDEC

Successivo

Le scale mobili sospese di Chris Fox

L’hotel nomade di Ora Ito per AccorHotels
Architettura

L’hotel nomade di Ora Ito per AccorHotels

Nell’era delle grandi migrazioni anche l’hotel diventa nomade.  Si chiama Flying Nest l’ultimo visionario...

Tra cemento e tessuto, Ragno presenta TexCem
Design

Tra cemento e tessuto, Ragno presenta TexCem

La forza materica del cemento unita alla raffinatezza della trama tessile: si chiama TexCem il nuovo rivestimento Ragno che...

Lumen Museum, un nuovo spazio dedicato alla fotografia di montagna
Architettura

Lumen Museum, un nuovo spazio dedicato alla fotografia di montagna

Siete amanti di montagna e fotografia? Il nuovo Lumen Museum è il posto perfetto per voi.  Il museo, progettato...