Design

Milano Design Week, WallPepper sbarca allo showroom Salvioni

Aprile 16, 2018

scritto da:

Milano Design Week, WallPepper sbarca allo showroom Salvioni

È uno degli eventi più attesi della Milano Design Week quello che si svolgerà all’interno dello showroom Salvioni Milano Durini, articolato su 1100 metri quadri di spazio espositivo su sei piani, ciascuno configurato come una differente location con uno specifico allestimento tematico. 

Per l’edizione 2018, Salvioni ha deciso di rinnovare completamente i suoi ambienti, ma questa volta coinvolgendo anche le pareti e trasformandole in superfici dal forte valore estetico ed espressivo: questa è la ragione della nuova collaborazione con WallPepper, giovane azienda italiana produttrice di carta da parati d’autore.

Il ruolo chiave delle carte da parati all’interno dell’articolato progetto è chiaro: come un fil rouge, le pareti rivestite interpretano di volta in volta le differenti tematiche degli appartamenti ricreati, legando tra loro i vari arredi esposti: ne sono un esempio le grafiche naturali scelte per il pian terreno, a richiamare i giardini d’inverno, o quelle del secondo piano, che delineano uno stile metropolitano e di tendenza perfetto per “la casa milanese”, attorno al quale si sviluppa tutto il concept dell’allestimento. 

Anche gli affacci esterni sono arricchiti dalle grafiche WallPepper, proposte in questi specifici casi su teli tecnici ultra-resistenti anche agli effetti degli agenti atmosferici, dei raggi UV e del tempo. 

D’altra parte, l’appuntamento del Fuorisalone sancisce solo l’inizio di una nuova importante collaborazione tra WallPepper e Salvioni Milano Durini.