Design

Stetoscopio elettronico PCE-S 42, quando prevenire è meglio che curare

Marzo 24, 2021
Avatar

scritto da:

Stetoscopio elettronico PCE-S 42, quando prevenire è meglio che curare

 

Cosa significa “ascoltare” un macchinario? Cosa possono raccontare i rumori degli ingranaggi in funzione, il rombo dei motori, lo sfregamento dei cuscinetti?

In ambito industriale, chi saprà “ascoltare” correttamente un macchinario, ne beneficerà in termini di maggiore efficienza, soluzione degli errori, minori tempi di lavorazione.

A questo scopo serve lo stetoscopio elettronico: lo strumento viene utilizzato per localizzare i rumori e le vibrazioni nei macchinari e negli impianti, come ad esempio i ventilatori, le pompe e tutti gli apparati che hanno dei cuscinetti all’interno.

Lo stetoscopio elettronico è ideale per la manutenzione preventiva, per il controllo delle vibrazioni dei cuscinetti, per verificare l’oscillazione dei componenti nei settori della ricerca o per l’ispezione costante.

Esistono diverse tipologie di stetoscopio elettronico, da scegliere a seconda delle proprie esigenze. Alcuni modelli offrono funzioni integrate opzionali, come per esempio l’analisi di Fourier (FFT) per una precisa diagnosi delle oscillazioni nel settore industriale, la funzione di stroboscopio per la rivelazione simultanea dei giri o semplicemente per l’ispezione ottica di eventuali squilibri.

Tutti i modelli sono dotati di sonde, che possono essere di diversa lunghezza: questo consente di accedere anche a luoghi di difficile accesso.

Per ascoltare diverse parti di un macchinario e riconoscere le fonti di errore prima che insorga un guasto nelle macchine o negli impianti, PCE Instruments ha ideato lo stetoscopio elettronico PCE-S 42. Lo strumento rende più facile l’ascolto dei rumori nei cuscinetti e nei motori, gli urti e gli sfregamenti. È dotato di auricolari in plastica morbida, ben adattabili all’orecchio umano, che sono in grado di ridurre il rumore ambientale, anche in ambienti molto rumorosi, in modo da consentire di identificare meglio e amplificare i rumori che indicano un piccolo problema nel macchinario.

Ascoltare correttamente i rumori permette di identificare i punti del macchinario in cui è importante intervenire. Rumori appena percettibili, piccoli dettagli, permettono infatti di agire prima che il danno diventi ingente e causi fermi macchina o guasti importanti.

Effettuare un lavoro di manutenzione nel macchinario preventivamente e, se necessario, sostituire alcuni elementi usurati, consente di evitare un guasto maggiore con i relativi costi.

Lo stetoscopio elettronico PCE-S 42 è dotato di due sonde con diverse lunghezze, una più corta e una più lunga, per poter intervenire al meglio in tutti i contesti industriali. Per quanto riguarda la potenza sonora, l’utente potrà scegliere tra 32 livelli sonori e impostare digitalmente quello più adatto al contesto.

PCE-S 42 è solo uno dei numerosi strumenti che compongono l’offerta di PCE Instruments, azienda specializzata in misuratori per ogni tipo di applicazione industriale.