Design

Un architetto italiano a…, tornano i virtual tour di Matrix4Design nei grandi studi internazionali

Gennaio 18, 2022

scritto da:

Un architetto italiano a…, tornano i virtual tour di Matrix4Design nei grandi studi internazionali

 

Il 2022 è finalmente arrivato e, si sa, l’anno nuovo porta sempre con sé la voglia di scoprire luoghi inesplorati, conoscere realtà sorprendenti, ampliare i propri orizzonti.

Matrix4Design lo farà anche quest’anno. Torna infatti la rassegna Un architetto italiano a…, il ciclo di virtual tour curato da Laura Ragazzola, con il supporto di Superstudio Group, che offre al pubblico un’opportunità unica: quella di viaggiare virtualmente da un continente all’altro, entrando nei più grandi studi di architettura internazionali per scoprirne i segreti, accompagnati dagli architetti italiani che li hanno fondati o che vi lavorano.

Dopo aver visitato Oslo, Copenhagen, Amsterdam, Parigi e New York nel 2021, l’anno appena iniziato si preannuncia ricchissimo di appuntamenti a cavallo tra i due emisferi, per partire alla scoperta della creatività italiana nel mondo, laddove i nostri architetti hanno saputo ritagliarsi posizioni di assoluto prestigio tra coloro che, letteralmente, stanno costruendo il nostro futuro.

Ecco il programma previsto:

Partiremo da Mendrisio, subito al di là del confine, per poi spostarci tra la Germania e il Giappone fino ad arrivare in Australia, e poi ancora torneremo in Asia e in Europa, accolti dalle maggiori firme dell’architettura mondiale. In giugno, il Salone del Mobile di Milano sarà l’occasione di rientrare in Italia, con un grande evento speciale che combinerà realtà fisica e digitale.

Nel corso di ogni appuntamento la giornalista Laura Ragazzola dialogherà con l’architetto italiano ospite per farci conoscere la sua storia professionale e la realtà concreta del suo lavoro progettuale; poi lo smartphone dell’architetto si trasformerà in una telecamera e diventerà il nostro occhio all’interno dello studio, che esploreremo nel corso di un vero e proprio tour virtuale.

Il risultato sarà una panoramica inedita e sorprendente su ciò che significa fare architettura oggi, da italiani cittadini del mondo. Siete pronti a partire con noi?