Architettura

The Sign, il business district di Milano firmato da AGC

Febbraio 9, 2022

scritto da:

The Sign, il business district di Milano firmato da AGC

 

Promosso da Convivio e sviluppato dalla società di progettazione integrata Progetto CMR, The Sign è uno dei più ampi progetti di riqualificazione dell’area sud-ovest di Milano. Situato nell’ex sito industriale della Fonderia Vedani, l’edificio accoglie al suo interno degli uffici. All’esterno, AGC Flat Glass Italia, branca italiana di AGC Glass Europe, firma il progetto con vetrocamere a tutt’altezza costituite da Stopray Vision 72T, Stratophone iplus, iplus 1.0 su Clearlite e Planibel Clearlite.

La sua caratteristica principale è che il vetro riesce a garantire il massimo livello di luce naturale con il minimo apporto di calore.

Ecco alcune caratteristiche tecniche:

  • Il rivestimento a doppio strato d’argento Stopray Vision 72 abbina un piacevole aspetto estetico neutro, una trasmissione luminosa del 72%, una ridotta riflessione ed un’eccellente protezione solare (fattore solare: 38%), garantendo al contempo eccellenti proprietà di isolamento termico grazie al coefficiente Ug di 1,0 W/k.m.
  • Stratophone iplus abbina le eccellenti prestazioni dello speciale intercalare in PVB acustico – che agisce da barriera contro il rumore impedendo che attraversi il vetro – alle proprietà di isolamento termico della gamma iplus.
  • iplus 1.0 della gamma di rivestimenti basso emissivi iplus garantisce un ottimo isolamento termico con un impatto positivo sul risparmio energetico.
  • Planibel Clearlite è ideale come vetro di base di alta qualità per ogni tipo di trasformazione – doppie vetrate, specchi, vetro smaltato.