#dontstopdesign Architettura

Alla scoperta di LOT-EK: il Virtual Tour di Matrix4Design a New York

Giugno 8, 2021

scritto da:

Alla scoperta di LOT-EK: il Virtual Tour di Matrix4Design a New York

 

Basterebbe tornare indietro di pochi decenni per scoprire che c’è stato un tempo in cui il cambiamento climatico era considerato poco più che un rischio lontano, il concetto di sostenibilità era sconosciuto ai più e la parola “riciclo” apparteneva al vocabolario di piccoli gruppi di attivisti.

Eppure, già allora, una coppia di architetti napoletani trapiantati a New York aveva iniziato a porsi una serie di domande che stupiscono oggi per la loro assoluta attualità: come si lavora sugli scarti? È possibile dare una seconda vita ad oggetti dismessi, a materiali da smaltire? Esiste un sistema per recuperare ciò che pare inutilizzabile e riscoprirne le potenzialità?

C-Home © Aundre Larrow

Oggi le risposte a queste domande esistono e in molti casi hanno a che fare con l’idea di “upcycling”, la stessa che ha ispirato fin dall’inizio della loro attività Ada Tolla e Giuseppe Lignano, fondatori di LOT-EK, lo studio di architettura e design newyorkese specializzato in una tipologia di architettura ecologica e tecnologica attraverso la trasformazione intelligente di oggetti industriali ed elementi infrastrutturali.

Whitney Studio © Danny Bright

In particolare, lo studio si è specializzato nel recupero dei container marittimi, che vengono ripensati come inediti moduli architettonici attraverso i quali costruire edifici moderni e dotati di ogni comfort, all’avanguardia dal punto di vista delle prestazioni energetiche e allo stesso tempo ricchi di stile e di design, apprezzati in tutto il mondo grazie anche alla possibilità di ottimizzare tempi e costi di realizzazione.

Puma City © Danny Bright

Oggi il campo di azione di LOT-EK spazia dalle collaborazioni artistiche alla realizzazione di abitazioni private, dalle iniziative culturali per istituzioni del calibro del Museo Whitney di New York fino ai progetti commerciali con brand come Puma.

Per saperne di più sulla straordinaria esperienza progettuale di questi due architetti visionari, martedì 15 giugno alle ore 15.00 Ada Tolla e Giuseppe Lignano saranno ospiti di Matrix4Design e della giornalista Laura Ragazzola in un esclusivo Virtual Tour Live presso lo studio LOT-EK di New York.

L’evento, organizzato da Matrix4Design in collaborazione con Superstudio Group nell’ambito del ciclo Un (architetto) italiano a…, curato da Laura Ragazzola, è realizzato con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Varese che riconoscerà 1 cfp agli architetti partecipanti. Si potrà seguire in diretta gratuitamente collegandosi alla piattaforma GoToWebinar. Qui il link per iscriversi.