Design

Carl Hansen & Son, anche la CH78 tra le icone del design danese

Settembre 1, 2020
Avatar

scritto da:

Carl Hansen & Son, anche la CH78 tra le icone del design danese

 

Presentata per la prima volta nel 1954 e nota con l’evocativo soprannome di “Mamma Orsa”, l’elegante poltrona CH78 disegnata da Hans J. Wagner è un’altra delle icone del design danese che entra oggi a far parte della collezione esclusiva di Carl Hansen & Son.

 Si tratta di una poltrona “leggera” con una struttura solida e imbottita e una forma organica, le sue gambe angolate le conferiscono un aspetto rilassato e stabile, e i braccioli dalle estremità sollevate sono sormontati da legno massello delicatamente modellato, per un aspetto dinamico e invitante.

L’espressione avvolgente della poltrona è poi ulteriormente sottolineata dalla parte superiore dello schienale a curva doppia, che le conferisce un aspetto simile a una poltrona bergère: una cucitura curva al centro dello schienale aiuta a garantire che il tessuto rimanga liscio su tutta la superficie, contribuendo così alla definizione del profilo visivo dello schienale.

Inoltre, la forma a mezzaluna del cuscino poggiatesta, che può essere rimosso o montato a piacere, lo fa apparire vagamente sospeso, e interagisce con il bordo superiore curvo dello schienale.

“L’espressione caratteristica e la leggerezza della poltrona CH78 si inseriscono perfettamente in un contesto moderno e, non da ultimo, nella collezione Carl Hansen & Son. È un passo successivo naturale dopo aver introdotto, nel 2018, la poltrona CH71 e il divano CH72 di Hans J. Wegner, creati nel ‘52. Come entrambi questi pezzi, la CH78 è l’incarnazione del comfort in uno spazio limitato”, afferma Knud Erik Hansen, CEO di Carl Hansen & Son.

La CH78 sarà prodotta in stretta collaborazione con le figlie di Hans J. Wegner, che gestiscono l’eredità del padre attraverso l’azienda Hans J. Wegners Tegnestue, e sarà disponibile nei punti vendita da fine settembre 2020.