Design

Polet e Moon, il comfort di Twils tra Castiglioni e Ragni

Settembre 29, 2021

scritto da:

Polet e Moon, il comfort di Twils tra Castiglioni e Ragni

 

Riedizioni e novità, senza rinunciare al comfort e allo stile.

Twils, storica azienda veneta che produce letti tessili e divani, presenta Polet, la riedizione funzionale e ironica della poltrona/letto progettata da Achille Castiglioni nel 1992.

Polet è caratterizzata da una struttura in faggio massello laccato nero con un giunto in ottone che ne permette la reclinabilità in quattro diverse posizioni.

“Twils ha da sempre una forte vocazione al design” – racconta Vilma Carnieletto, co-titolare e direttore della comunicazione dell’azienda – “ho quindi accolto con grande entusiasmo l’idea di rieditare un pezzo così significativo ed importante del grande Achille Castiglioni. Polet esprime e riassume tutti i principali contenuti del nostro brand: è una poltrona che diventa anche letto, confortevole e funzionale, disegnata con tratti puri e decisi. E, soprattutto, ha una componente tessile che si presta ad essere interpretata con eleganza e creatività, come nella tradizione Twils.”

Ma le icone storiche del design non sono il solo punto di forza del brand: Twils propone infatti la nuova poltrona Moon disegnata da Matteo Ragni puntando su un sofisticato gioco di simmetrie, grazie all’unico blocco che compone seduta e schienale, evocando un senso di piacevole leggerezza.

Il bracciolo in aggetto comunica l’idea di sospensione di questa poltroncina geometrica e allo stesso tempo sensuale; il sedile e lo schienale si appoggiano infine su una piatta di acciaio, come un unico filo di metallo che percorre tutta la struttura della seduta, regalandole una leggiadria inattesa unita al comfort della morbida seduta.

Non rimane che accomodarsi.