#dontstopdesign Design

Collezione Carpet, i tappeti di maiolica firmati Ceramica Francesco De Maio

Novembre 4, 2020
Avatar

scritto da:

Collezione Carpet, i tappeti di maiolica firmati Ceramica Francesco De Maio

 

Maioliche come tappeti o tappeti in maiolica?

La Collezione Carpet disegnata dall’architetto Giuliano Andrea dell’Uva per Ceramica Francesco De Maio gioca con le illusioni ottiche, ricreando tappeti di ceramica sovrapposti, adagiati in interno o in esterno per esaltare i colori tipici delle case del mediterraneo.

Con uno stile nuovo e moderno, i tappeti maiolicati di Carpet riprendono le tradizioni capresi, napoletane e vietresi e si caratterizzano per le linee semplici ed essenziali e per le intramontabili decorazioni a mano trasformate in design.

Così le linee del bianco e del nero e la pennellata tipica degli anni ’50 danno vita ad un’innovazione di frange sbarazzine che invitano ad accomodarsi sul pavimento esattamente come su veri tappeti i quali, singoli o sovrapposti, arredano gli ambienti donandogli un nuovo stile dal sapore etnico o monocolore.

L’architetto conclude descrivendo così l’origine della collezione:

L’idea è nata dall’aver compreso la vera essenza della Ceramica Francesco De Maio e del nostro legame con la ceramica di Vietri, Napoli e la Costiera Amalfitana. Colori che richiamano la tradizione caprese e dettagli preziosi che trasformano gli ambienti in un must-have di stile moderno e sofisticato”.