#dontstopdesign Design

Bellosta presenta Electa, il rubinetto come una macchina da scrivere

Maggio 18, 2020
Avatar

scritto da:

Bellosta presenta Electa, il rubinetto come una macchina da scrivere

 

La firma di architetti prestigiosi è ciò che caratterizza ARCHIMODELS, le nuove collezioni proposte da Bellosta Rubinetterie, composte da rubinetti che esprimono appieno la creatività dei loro autori.

E’ il caso di Electa, la linea disegnata dall’architetto Paola Fazio che prende il nome dalla macchina da scrivere Electa – Torino, risalente agli anni ’30 del secolo scorso: in particolare, la linea stilistica della maniglia riprende la “e” delle macchine da scrivere, oltre alla seconda lettera del nome Bellosta.

Il risultato, ispirato all’antico gesto del battere a macchina, è una collezione dalle linee essenziali e dallo stile esclusivo, disponibile nelle varianti miscelatore e tradizionale, perfetta per ogni ambiente.